mercoledì 21 ottobre 2020

corsi di intreccio dell’erba palustre

 A Villanova

Sabato 24 e Domenica 25 ottobre l’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo ripropone i corsi di intreccio dell’erba palustre e del salice da vimine per un utilizzo intelligente e creativo delle vegetazioni spontanee tipiche della Bassa Romagna, con la guida di esperti maestri intrecciatori.


Le due giornate costituiranno un’occasione speciale per realizzare cestini tradizionali, anche personalizzati, un’opportunità per poter creare regali di Natale, preziosi perché realizzati in assoluta autonomia.

Tutto si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti-Covid.

Durante il fine settimana, oltre alla ricca raccolta di trame e intrecci dell’Ecomuseo, sarà esposta anche la mostra Intrecci dal mondo. All’Etnoparco Villanova delle Capanne sarà inoltre visitabile la mostra Arcaico Presente, sculture e allestimenti vegetali dalle Trame del Bosco di Arianna Ancarani e Aurelio Piano. Un’altra esposizione attende gli ospiti sempre nell’area all’aperto dell’Ecomuseo: nel primo capanno all’ingresso dell’Etnoparco si potrà visitare la mostra Din Don, campane e campanacci dalla preziosa collezione di Romano Dirani.

Costo del corso 90 euro a persona per entrambe le giornate, tutto compreso.

Il numero di posti a disposizione è limitato.

Prenotazione obbligatoria.

L’Etnoparco Villanova delle Capanne con i suoi originali arredi e l’ormai famoso orto giardino delle nonne è inserito poi, sempre domenica 25 ottobre, nell’itinerario di Giardini segreti, manifestazione di giardini aperti nel territorio del Ravennate.

Per informazioni e prenotazioni:   Ecomuseo delle Erbe Palustri

via Ungaretti 1 - 48012 Villanova di Bagnacavallo      tel. 0545 47122

erbepalustri.associazione@gmail.com

www.erbepalustri.it


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento