martedì 27 ottobre 2020

Gli eventi annullati a Bagnacavallo

 Rimangono aperte le mostre


In seguito al Dpcm del 24 ottobre, che prevede nuove misure anti-Covid, nel comune di Bagnacavallo vengono a
nnullati i seguenti eventi di cultura e spettacolo.


 

- la conferenza dal titolo Luminose presenze. Angeli, arcangeli e messaggeri celesti. Un racconto per immagini con il vicedirettore del Museo Diocesano di Faenza Giovanni Gardini, prevista all’ex convento di San Francesco per giovedì 29 ottobre

- la rassegna Cinema Palazzo Vecchio, la cui partenza era prevista venerdì 30 ottobre con diverse proiezioni ogni settimana (al momento sono annullate tutte le serate fino al 24 novembre)

- la conferenza dal titolo Storia e geografia imperfetta di una Romagna quasi felice con Massimiliano Fabbri, artista e responsabile del Museo Luigi Varoli di Cotignola, prevista all’ex convento di San Francesco per giovedì 5 novembre.

È inoltre rinviata la presentazione da parte di Ivano Marescotti del suo libro Fatti veri (Vague edizioni) prevista per venerdì 6 e venerdì 13 novembre presso l’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo.

Saranno infine riprogrammate le date previste per gli spettacoli in programma al teatro Goldoni.

Restano visitabili fino al 15 novembre, nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, le mostre Insieme al mondo, piangere, ridere, vivere, opere del visual artist Fabrizio Dusi presso il Museo Civico delle Cappuccine e Non giudicare, opere di quindici artisti contemporanei legati al territorio romagnolo che prendono spunto dalla devozione per l’arcangelo Michele, presso l’ex convento di San Francesco. Sempre presso l’ex convento, nelle Salette Garzoniane, resta aperta la mostra Dante esule 2020 – Hikikomori del fotoreporter Giampiero Corelli.

Ingresso libero.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento