sabato 24 ottobre 2020

Il Fior di Loto all'artista Elisa Simoni

 Verrà consegnato oggi dal Sindaco Ranalli

di Arrigo Antonellini

In assenza, per le ragioni dovute alla pandemia, dell'annuale Giornata dell'Aclista il circolo Acli di Lugo ovviamente non rinuncia alla proclamazione della Lughese Eccellente 2020.

La commissione, composta del Presidente del Circolo ACLI Raffaele Clò, dal Sindaco Davide Ranalli, dal Vicario del Vescovo Mons. Carlo Sartoni, della già Dirigente dell’Istituto Comprensivo Gherardi, Daniela Geminiani e dalla lughese Eccellente 2019, Rosella Sangiorgi, ha scelto la mosaicista Prof.ssa Elisa Simoni.

La Prof., nata nel 1977, ha vissuto per tutto il tempo degli studi con la propria famiglia a Lugo. Ora vive a Ravenna con il marito, mosaicista, con cui condivide anche il laboratorio di mosaico.

Ha conseguito, con il massimo dei voti, il diploma presso l’Istituto d’arte per il mosaico "Gino Severini" di Ravenna e il biennio di specializzazione presso l'Accademia di Belle Arti di Ravenna.

È docente di arte e immagine presso l'Istituto comprensivo Tavelli di Ravenna e di discipline pittoriche presso il Liceo artistico Nervi-Severini.

Mantiene con Lugo un costante rapporto, soprattutto, tramite l'Associazione Compagnia dei Musivari che ha fondato nel 2013, di cui continua ad essere animatrice e presidente.

Docente dei corsi di mosaico presso l'Università per adulti di Lugo dal 2013 al 2018, e curatrice delle mostre delle relative opere, ha contribuito alla costruzione del laboratorio di mosaico dell'Università, attualmente condotto dalla Compagnia dei Musivari.

Nel 2006, a Skopije, è stata eletta all’unanimità Vicepresidente dell’Associazione Internazionale Mosaicisti Contemporanei (AIMC) ed è rimasta in carica per due mandati fino al 2010

In campo artistico ha eseguito importanti opere, vinto innumerevoli Concorsi e Premi e ricevuto significativi riconoscimenti.

Nel 2019 in collaborazione con Mosaic Art Studio di Luciana Notturni, Daniele Strada e Aleksandar Valichkovski ha coordinato i lavori ed eseguito un grande mosaico per l’abside della chiesa di San Michele arcangelo di Piastow, Varsavia.

A Lugo, particolarmente significativa è stata la decorazione a mosaico del Monumento al Donatore di sangue, nella rotonda di fronte alla caserma dei carabinieri. Elisa Simoni ha ideato il mosaico, scelto i materiali e guidato la Compagnia dei Musivari nella realizzazione del Cuore AVIS, a cui hanno contribuito anche i cittadini alla posa dei circa 9.700 cuoricini che compongono l'opera, durante la Fiera biennale del 2018, nello stand dell'AVIS.

In tutte le sue attività ha sempre saputo esprimere la sua vocazione all'insegnamento, sapendo sempre trasmettere un profondo amore per l'arte in tutte le sue declinazioni ed essendo sempre capace di motivare le persone con il suo entusiasmo e la sua capacità di coinvolgimento.

La premiazione, con la consegna del Fior di Loto 2020, avverrà oggi, sabato 24 ottobre, alle ore 17, presso il salone Estense.

Arrigo Antonellini


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento