lunedì 12 ottobre 2020

Il Gruppo comunale di Bagnacavallo della Protezione Civile

 Riceviamo e pubblichiamo


In piazza della Libertà a Bagnacavallo, i volontari del Gruppo comunale di Protezione Civile hanno allestito un punto informativo sul sistema di protezione civile del Comune e hanno dato la possibilità ai cittadini di conoscere da vicino i mezzi attualmente in dotazione.




Erano presenti accanto ai volontari la nuova responsabile del Servizio di Protezione Civile della Bassa Romagna Alice Dosi, l’assessore all’Ambiente Caterina Corzani, il coordinatore del Gruppo Oriano Ballardini e il tecnico referente della Protezione Civile per il Comune Morena Venturi.

Molto interesse ha suscitato in particolare il nuovo veicolo attrezzato, presentato per la prima volta in pubblico: si tratta di un Fiat Fullback doppia cabina allestito e attrezzato con gruppo elettrogeno, motopompa aspiraliquidi, pallone illuminante per ampie superfici e dotazioni di protezione per la sicurezza dei volontari. L’attrezzatura può essere rimossa o modificata in base alle esigenze del momento.

Il veicolo così allestito sarà inserito nella disponibilità della “colonna mobile regionale” di Protezione Civile, oltre a essere utilizzato dai volontari del Gruppo Comunale di Bagnacavallo per le emergenze sul territorio.

Dal costo di 48.460 euro, il veicolo è stato acquistato grazie a un contributo del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, per il tramite della Regione, di 31.996 euro.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento