lunedì 19 ottobre 2020

Screening su base volontaria con test sierologici rapidi gratuiti per la ricerca degli anticorpi anti Sars-Cov-2

Per gli studenti e i loro familiari 

A partire da oggi, lunedì 19 ottobre, la Regione Emilia-Romagna attiva lo screening su base volontaria con test sierologici rapidi gratuiti per gli studenti e i loro familiari per la ricerca degli anticorpi anti Sars-Cov-2.


I test sono prenotabili ed eseguibili direttamente in farmacia.

Queste le farmacie cui ci si può rivolgere nel territorio del comune di Bagnacavallo:

- Farmacia Santo Monte, via Mazzini 3 – Bagnacavallo (tel. 0545 61110)

- Farmacia Catozzi, via Matteotti 32 – Bagnacavallo (0545 61221)

- Farmacia Preda, via Centro 56 – Traversara (0545 69160)

- Farmacia Reale, via Reale 17 – Glorie (0544 520941)


«L’utilizzo di test sierologici rapidi, effettuati quindi su campioni di sangue capillare (pungidito) – viene spiegato nel sito della Regione – permette di identificare se le persone sono entrate in contatto con il virus.

Lo screening sierologico in farmacia è gratuito e si rivolge a:

- genitori dei bambini e degli alunni/studenti (0-18 anni e maggiorenni se frequentanti scuola secondaria superiore);

- alunni/studenti, loro fratelli e sorelle, nonché ulteriori familiari conviventi previo consenso dei genitori/tutori/soggetti affidatari dei minori;

- assistiti che frequentano corsi universitari.

I cittadini che rientrano nel target sopra indicato possono accedere al servizio offerto soltanto nel caso abbiano l’assistenza sanitaria in regione con scelta del medico di medicina generale o del pediatra di libera scelta.

L’esecuzione del test sierologico rapido deve avvenire previo appuntamento


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento