venerdì 6 novembre 2020

La casa per anziani "Don Carlo Cavina"

Riceviamo e pubblichiamo

 A seguito dell’ordinanza contingibile ed urgente per motivi di igiene e sanità pubblica, inerente la diffusione del virus sars-cov-2 presso la casa per anziani "Don Carlo Cavina" sita a Lugo, via Petrarca n. 1, emessa in data 4 novembre 2020 dal sindaco di Lugo Davide Ranalli, la Congregazione delle Figlie di San Francesco di Sales e il Comune di Lugo dichiarano la concorde volontà di intraprendere ogni azione possibile per contenere, gestire e risolvere la situazione di emergenza creatasi nella struttura, con una costante collaborazione reciproca e con l’Ausl Romagna, in modo da tutelare la salute delle persone coinvolte e salvaguardare il ruolo della Casa Don Carlo Cavina nel sistema di welfare di Lugo e della Bassa Romagna.

Madre Maria Rita Foli                                                                                                                  Davide Ranalli                                                                                                                                


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento