Il governatore di Distretto in visita al Rotary di lugo

Foto di repertorio

Il Club della Bassa Romagna secondo in regione per le donazioni alla Fondazione internazionale

Il governatore del Distretto 2072 del Rotary, Giuseppe Castagnoli, ha fatto visita alla sezione lughese del Club, nella sua sede presso l’hotel Ala d’Oro.
Castagnoli, giornalista ed ex direttore del Resto del Carlino, ha consegnato al Club locale un riconoscimento proveniente direttamente da Evanston, negli Stati Uniti, dove si trova la sede centrale del Rotary International: il Rotary Club di Lugo, che include tutti e dieci i comuni della bassa Romagna, nel 2013 è stato infatti il secondo club per donazioni alla Fondazione in tutto il Distretto 2072, che comprende i territori dell’Emilia Romagna e di San Marino.

La bassa Romagna, con i suoi 69 soci, si è collocata dopo Modena, mentre al terzo posto si trova il Rotary Club di Ferrara.


Rilevante che anche il Rotary sia articolato al livello della Bassa Romagna: ancora una volta la società civile è un passo più avanti delle Istituzioni, della politica! (N.d.R.)

Ultime Notizie

Rubriche