Gli appuntamenti della Contesa Estense

Negli sbandieratori vince il Ghetto, nei musici, Cento

Continuano a Lugo i festeggiamenti in attesa della 46esima edizione della Contesa Estense.
Oggi, mercoledì 7 maggio alle 21 in piazza Mazzini (interno Pavaglione) si terrà il concerto a cura della scuola di musica Malerbi. 


Domani giovedì 8 maggio alle 20.30 in piazza Trisi ci sarà l’elezione della Soave Creatura, mentre alle 22.30 davanti alla Rocca Estense ci sarà uno spettacolo pirotecnico. 

Si continua venerdì 21 maggio alle 21 nel Pavaglione con la quinta edizione del Palio di San Franceschino, con giochi medioevali, mentre alla chiesa di San Francesco di Paola ci sarà il concerto di Corali organizzato da Denis Zardi.

Si entra nel vivo dei festeggiamenti sabato 10 Maggio: alle 21 in piazza dei Martiri e nella Rocca Estense ci saranno gli onori al Duca Borso d’Este, una rievocazione storica del Corteo di Borso d’Este e dei Rioni di Lugo; alle 22.30, sempre in piazza dei Martiri, “assalto alla Rocca” con la Battaglia di Zagonara 1424, a cura del gruppo storico Domus Ignis.

Domenica 11 maggio alle 15 l’ingresso ufficiale nel Pavaglione dei cortei storici dei Rioni di Lugo e premiazione del miglior corteo e alle 17 il XLVI Palio della Caveja, con assegnazione del Palio della Contesa Estense 2014 dopo la gara di tiro alla fune incrociato.

Si ricorda che sotto le logge del Pavaglione sono state allestite dai quattro Rioni le osterie che, in un ambiente suggestivo, permettono di gustare a cena varie specialità locali. Il Palio Contesa Estense offre anche momenti di intrattenimento e culturali: il programma dettagliato della manifestazione è visibile nel sito www.contesaestense.it.

RISULTATI DEL PRIMO WEEKEND

Sabato 3 e domenica 4 maggio si sono svolte le prime competizioni: sabato 3 maggio il VII trofeo Sbandieratori e Musici under 15 è stato vinto da Giacomo Costa del Rione de’ Brozzi.

Domenica pomeriggio si sono svolte le specialità “Brano Libero per Soli Tamburi” e “Brano Libero sezione Fiati” del XXXV Palio Musici: entrambi appannaggio del Rione Madonna delle Stuoie, che si è quindi aggiudicato il Palio.

Nella serata di Domenica si è svolto il XXXVII Palio Sbandieratori con i seguenti risultati: il Singolo è stato vinto da Fabrizio Mingo della Contrada del Ghetto, che con Andrea Cimatti si è ripetuto anche nella Coppia. Anche nelle sezioni Piccola Squadra e Grande Squadra la Contrada del Ghetto ha conquistato il primo posto. 


Per la Classifica Musici è risultato al primo posto il Rione Cento, mentre sia per la classifica Coreografia, sia per la classifica Combinata il primo posto è stato appannaggio della Contrada del Ghetto.

Ultime Notizie

Rubriche