Si vota a Faenza

All'”estero” ma il voto è il momento più alto di una Democrazia. Riceviamo da Gianfranco Spadoni e pubblichiamo


l’Udc provinciale sostiene in modo convinto Alessio Grillini, candidato sindaco della lista Io Faentino per il suo programma chiaro e determinato a favore della città Manfreda.

In particolare sui temi etici riguardanti la famiglia, la centralità del cittadino, il sostegno alla famiglia e alle situazioni di maggiore disagio, Io Faentino fornisce una serie di proposte chiare e senza ambiguità, tutte supportate da adeguata copertura economica derivata dalla limitazione della spesa corrente. 


Un ridimensionamento della pressione fiscale e una maggiore equità sociale rappresentano per il candidato Grillini e la sua lista alcuni punti imprescindibili sui quali si snoda l’articolato programma. 

 Meritano di essere menzionati inoltre, alcuni punti programmatici su cui è stata incentrata la campagna elettorale. In particolare si tratta del tema della sicurezza e della vivibilità nel centro storico, ormai svuotato della sua funzione sociale e commerciale in buona parte a causa del discutibile piano sosta e, non ultimo, per la proliferazione dei grossi centri a ridosso di Faenza. 

Il cuore di Faenza deve riappropriarsi della sua funzione, volutamente snaturata dalle giunte di sinistra che si sono succedute. Il nostro impegno, dunque, sarà quello di migliorare la situazione complessiva, a cominciare, come si diceva, dalla rinascita della città di Faenza.

Gianfranco Spadoni
Consigliere provinciale Udc candidato lista Io Faentino

Ultime Notizie

Rubriche