La quarta sagra del cappelletto

Per la buona cucina e la ricerca oncologica



Sino a domani martedì 5 luglio presso il parco delle feste di via Rabin a Massa Lombarda la 4° Edizione della Sagra del Cappelletto, dopo l’incredibile successo della prime tre edizioni.


La Sagra del Cappelletto, che raccoglie l’esperienza unica della Festa per la Vita, organizzata da diversi anni punterà, come sempre, sulla prelibatezza gastronomica romagnola che l’ha caratterizzata per attirare un sempre maggior numero di ospiti, con lo scopo di diffondere gli ideali e le finalità dell’Istituto Oncologico Romagnolo e di raccogliere fondi che permetteranno allo IOR di portare avanti i propri progetti di ricerca scientifica, l’assistenza ai pazienti oncologici e le campagne di prevenzione e di educazione sanitaria.

Da sabato 2 luglio al martedì 5 luglio, tutte le sere dalle 19, si potranno gustare ottime specialità gastronomiche romagnole. Protagonista assoluto “sua maestà il Cappelletto”, accompagnato da molte altre specialità romagnole e dai dolci della tradizione massese. Lo stand proporrà inoltre una sfida gastronomica fra cappelletti (romagnoli, con ripieno di solo formaggio) e tortellini (emiliani, con ripieno di carne e parmigiano), in una terra di frontiera fra Emilia e Romagna qual è quella di Massa Lombarda.

Alla Sagra ci saranno poi il bar con l’intrattenimento musicale, la pesca, il mercatino Mani di Donna e un’esposizione di opere di artisti massesi. Ogni serata sarà arricchita da spettacoli, piano bar e iniziative sportive. Di seguito il programma dettagliato:

•​sabato 2 luglio: lo spettacolo della ginnastica artistica di Gym Show, seguirà musica con gli artisti allo sbaraglio;

•​domenica 3 luglio: raduno auto d’epoca e piano bar con Claudio e Katia;

•​lunedì 4 luglio: gara podistica “Il trofeo Pizzeria Ellepi” Insieme con lo IOR, valida per il calendario Uisp e a seguire piano bar con Davide Lazzarini;

•​martedì 5 luglio: gara provinciale di Mini Ciclocross e piano bar con Cristian Giacomoni.

Tutto il ricavato della sagra sarà devoluto all’Istituto Oncologico Romagnolo, impegnato da molti anni nella ricerca scientifica e nell’assistenza dei pazienti oncologici.

Vi aspettiamo numerosi!

Per informazioni:
dott. Giacomo Cellini, Comunicazione e Ufficio Stampa
Istituto Oncologico Romagnolo, Sede di Forlì Tel. 0543 35929 – g.cellini@ior-romagna.it

Ultime Notizie

Rubriche