Atto di sangue tra gli insorti lughesi e soldati napoleonici

Accadde oggi a Lugo di Ennio Iezzi

– 4 LUGLIO: 1630. Inizia la peste anche a Lugo. Si dice portata da Mantova da un soldato di nome Vitali. Fu colpita per prima la famiglia Tassinari e poi quella dei Gasparri.
– 5 LUGLIO: 1796. Primo atto di sangue tra gli insorti lughesi e soldati napoleonici: vengono trucidati due dragoni a Barbiano. 

– 6 LUGLIO: 1987. Muore l’avvocato Guido Baracca, nipote dell’Asso degli assi, presidente dell’Aero Club d’Italia e fondatore della scuola elicotteri a Villa San Martino. 

– 7 LUGLIO: 1924. Nasce Walter Berti, noto tipografo, editore della Walberti. In oltre cinquant’anni pubblicò 500 titoli. Ex calciatore, ex soldato della Folgore cobelligerante e cavaliere della Repubblica Italiana. 

– 8 LUGLIO: 1922. Irruzione di fascisti a Villa Magenta con purghe di olio di ricino ai presenti. 

– 9 LUGLIO: 2006. Si conclude col botto l’Eliexpò all’aeroporto di Villa San Martino. 

– 10 LUGLIO: 1796. Fortissima grandinata che distrugge molti raccolti nella zona del lughese.

Ultime Notizie

Rubriche