Andiamo al cinema nella Romagna Estense

Al cinema all’arena delle Cappuccine di Bagnacavallo


Proseguono le proiezioni della rassegna Bagnacavallo al cinema all’arena delle Cappuccine tra film francesi e scandinavi e un fine settimana dedicato al cinema italiano.




D’oltralpe è il film in programma oggi, martedì 5 e domani, mercoledì 6 luglio, La corte di Christian Vincent, miglior interpretazione maschile alla Mostra del cinema di Venezia nel 2015 per Fabrice Luchini, nei panni di un giudice alle prese con un processo che turberà la sua equilibrata vita di uomo solo completamente assorbito dalla sua professione.


Produzione francese anche per il film d’animazione Il piccolo principe di Mark Osborne, che sarà proiettato giovedì 7 luglio nell’ambito della programmazione dell’arena pensata per le famiglie. La pellicola è l’adattamento cinematografico del celebre romanzo omonimo scritto da Antoine de Saint-Exupéry nel 1943.


Venerdì 8 luglio ci si sposterà in Nord Europa per Rams – Storia di due fratelli e otto pecore, un film di Grímur Hákonarson. Vincitore della sezione Un certain regard al Festival di Cannes 2015 e rappresentante dell’Islanda ai premi Oscar per il miglior film straniero, Rams descrive con grande efficacia un mondo ridotto all’osso, in cui la pastorizia è l’unica fonte di sostentamento e le pecore sono al centro della vita (e degli affetti) di un’intera comunità.


Dall’Islanda si passerà alla Danimarca sabato 9 luglio per La comune di Thomas Vinterberg. Dopo aver lasciato il piccolo villaggio in cui il pregiudizio si faceva irrimediabilmente strada di Il sospetto ed essendosi concesso una parentesi letteraria con Via dalla pazza folla, Vinterberg torna alla regia per riflettere sulla complessità dell’animo umano e sulla bellezza e fragilità di alcune utopie, in questo caso quella di una comune dove vivere in armonia condividendo tutto.


Domenica 10 luglio la settimana cinematografica bagnacavallese si concluderà con La corrispondenza. Il regista italiano Giuseppe Tornatore si cimenta nell’adattamento cinematografico del suo omonimo romanzo come autore del soggetto, sceneggiatore e regista, con un cast internazionale in cui spicca Jeremy Irons. In film sarà replicato lunedì 11 luglio.


La rassegna, giunta alla trentaduesima edizione, è organizzata dal cinecircolo Fuoriquadro per il Comune presso il cineparco delle Cappuccine e proseguirà fino al 31 agosto.


L’inizio delle proiezioni è fissato per le 21.30 e saranno distribuiti cuscini all’ingresso dell’arena.


Restano invariati i prezzi dei biglietti: 6 euro (intero) e 5 euro (ridotto under 18 e soci libreria Alfabeta). È inoltre possibile sottoscrivere un abbonamento per dieci serate a 40 euro.


Il parco delle Cappuccine è in via Berti 6 a Bagnacavallo.

Ultime Notizie

Rubriche