La poesia del martedì

Là c’è

Là c’è la clessidra per calcolare il mio tempo.
Là c’è la bilancia per soppesare il mio andare.

Là c’è la riva sognata con gemme splendenti.
Là c’è il paese agognato del nuovo orizzonte.

Là c’è il trono regale che dona canzoni al sole.
Là c’è il mansueto silenzio per il sogno vivace.

La c’è il pensiero lucente che scioglie la sera.
Là c’è la brezza che accoglie il petto vibrante.

Là c’è la tempesta sedata della storia remota.
Là c’è il mio cuore che cerca il cuore del cuore.

Vittorio Tampieri

Ultime Notizie

Rubriche