Music Summer Camp

In scena lo spettacolo L’Amor negato e gli umani affetti



Si è conclusa la terza edizione del Music Summer Camp, il laboratorio estivo di musica e teatro proposto a Bagnacavallo da Accademia Bizantina.



I ventisette ragazzi dagli 8 ai 16 anni che sin dal 20 giugno hanno partecipato al camp hanno portato in scena a conclusione della loro esperienza lo spettacolo L’Amor negato e gli umani Affetti, liberamente tratto da Romeo e Giulietta di Shakspeare sulla base della “teoria degli affetti”
,  che ha permeato tutta la cultura musicale dal Cinquecento al Settecento. Ad applaudirli nel convento di San Francesco c’erano oltre cento persone. L’assessore alla Cultura Enrico Sama ha portato i saluti del Comune di Bagnacavallo e il presidente Pierluigi Ravagli quelli del locale Lions Club, che da sempre sostiene l’iniziativa. Per Accademia Bizantina hanno preso la parola la direttrice artistica del camp, Alice Bisanti e il presidente dell’associazione, Paolo Ballanti.


«Sono veramente contenta del lavoro fatto e dei risultati ottenuti durante il Summer Camp di quest’anno – sottolinea Alice Bisanti -. Abbiamo lavorato con un gruppo di ragazzi entusiasti, motivati e dotati, che ci hanno permesso di realizzare pienamente tutti gli obiettivi che io e i miei fantastici collaboratori ci eravamo prefissati. 

Anzi, dai ragazzi, attraverso un piacevolissimo scambio, sono giunti molti stimoli che hanno finito per arricchire ulteriormente questa edizione del camp. Sono contenta perché gradualmente, attraverso tre anni di lavoro, si sta comprendendo lo spirito vero di questa esperienza: la creazione di un gruppo coeso di ragazzi che si ritrova di anno in anno e si dedica alla musica con regolarità e passione, inserendola all’interno di un progetto educativo più ampio e articolato. Siamo talmente soddisfatti che già pensiamo alla prossima edizione e a tutto quello che potremo introdurre per rendere ancora più speciale questo nostro Music Summer Camp.»

Nel corso del camp, i ragazzi sono stati impegnati per due settimane in laboratori artistici quali l’atelier d’arte, il corso di scrittura creativa e il laboratorio espressivo di sviluppo della musicalità, guidati da professionisti del settore: per la musica Alice Bisanti e Valeria Montanari di Accademia Bizantina; per il teatro Matteo Cavezzali del TeatrOnnivoro; per i laboratori Margherita Tedaldi (atelier d’arte), Jenny Burnazzi (laboratorio espressivo per lo sviluppo della musicalità), Flavia Montecchi (corso di scrittura creativa) e Alice Bernardi (laboratorio di danze medievali).

Il Music Summer Camp si è svolto con il patrocinio del Comune, il contributo del Lions Club di Bagnacavallo e il sostegno di Conad, Natura Nuova e Fata Assicurazioni.

Per informazioni:
alicebisanti@accademiabizantina.it
www.accademiabizantina.it
0545 61208
www.facebook.com/musicsummercamp



Ultime Notizie

Rubriche