Arresto per detenzione ai fini di spaccio di cocaina e introduzione di banconote false

A Lugo



I Carabinieri di San Lorenzo di Lugo nel corso nel normale servizio di controllo del territorio notavano nel centro di Lugo un soggetto “noto”.


A seguito di controllo e perquisizione personale e domiciliare lo traevano in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e spendita e introduzione nello Stato di moneta contraffatta.

Il fatto è avvenuto nella nottata di sabato quando la pattuglia dei Carabinieri della Stazione di San Lorenzo, durante il servizio, ha notato in centro a Lugo un soggetto già conosciuto agli inquirenti. 


I militari decidono quindi di fare un rapido controllo e, insospettiti dall’atteggiamento sfuggente e agitato del malvivente, effettuano una perquisizione personale che gli permette di rinvenire 14 dosi di cocaina, confezionate e pronte per essere vendute, e 430 euro in contanti di verosimile provenienza delittuosa. 


Gli inquirenti decidono quindi di estendere la perquisizione al domicilio del soggetto dove trovano altra sostanza stupefacente tipo hashish, un bilancino e il solito materiale per il confezionamento, nonché una banconota contraffatta. sequestrato tutto il materiale, traggono quindi in arresto il 34enne italiano che viene subito portato in carcere in attesa del processo.

Ultime Notizie

Rubriche