La cultura protagonista al Piccolo Festival della narrazione

Tre serate nella suggestiva cornice del Lavatoio a Massa Lombarda



È tutto pronto per la nuova edizione del “Piccolo Festival della narrazione”, colonna portante del cartellone estivo di Massa Lombarda. La rassegna si svilupperà su tre serate e come da tradizione sarà ospitata nella cornice del Lavatoio di via Imola.


Ad aprire la rassegna, domani, mercoledì 3 agosto, sarà Giuseppe Bellosi, colto e ironico etnologo che renderà omaggio a Olindo Guerrini (alias Lorenzo Stecchetti, alias Argia Sbolenfi), anticonformista poeta pre-scapigliato, di cui quest’anno ricorre il centenario della morte.

Seguirà mercoledì 10 agosto, una performance di Paola Contavalli, artista imolese che, tra una ridda di canzoni e stralci letterari, incanterà il pubblico con l’odissea de “La ebrea Clara- storia imolese di una artista austriaca”.

A chiudere, mercoledì 17 agosto, il famoso scrittore noir Carlo Lucarelli, che con “PPP, Pasolini, un segreto italiano” cercherà di far luce su quella atroce notte ad Ostia dove, il 2 novembre 1975, morì il poeta e giornalista.

Tutti gli spettacoli iniziano alle 21.15 e sono a ingresso gratuito. 


Per ulteriori informazioni, contattare l’Urp del Comune di Massa Lombarda, telefono 0545 985890.

Ultime Notizie

Rubriche