Qui Rio

Ci siamo

Comnciamo male, non due sconfitte ne judo, una femminile e una maschile.
Ma non siamo dcerto superstiziosi.
Arrivano in fatti subito dopo una nettissima vittoria nel beach volley maschile; la splendida qualificazione del quattro e la qualificazione del duo nel canottaggio, addirittura al secondo posto di una batteria terribile; il passaggio della Fiammingo tra le prime 16 nella spada; la vittoria di Carmine Tommasone nella boxe; la vittoria nella pallanuoto maschile contro la Spagna dal 6-8 al 9-8 nell’ultimo minuto con un rigore parato.
E da chi la prima medaglia, se non dalla scherma e da un ragazza, l’argento nella spada.  
Chi ben inizia…..già, non siamo mica superstiziosi


ana

Ultime Notizie

Rubriche