Stampa 3D in Fiera

Oggi, mercoledì 14 settembre appuntamento alle 18.30 all’Agorà di piazza Mazzini


Continuano gli appuntamenti a Lugo con Bassa Romagna in fiera, la XXVI fiera dell’agricoltura, artigianato e industria che proseguirà fino a Domenica 18 settembre.

L’intervista ad Arrigo



Oggi, mercoledì 14 settembre alle 18.30 all’Agorà di piazza Mazzini Massimo Moretti di Wasp presenterà la sperimentazione tecnologica sulla stampa 3D, unica in Italia; l’introduzione sarà affidata a Daniele Bassi, sindaco di Massa Lombarda, mentre l’incontro sarà condotto da Nicola Zanardi, consigliere di Ferrara Fiere Congressi. 


Alle 20.45 allo stand Confartigianato, Cna e Bcc è in programma una serata in collaborazione con il Consorzio di bonifica della Romagna occidentale intitolata “La sostenibilità ambientale e la sicurezza idraulica delle terre di Romagna: luoghi, opere e sogni della bonifica”; conduce Lorenzo Bonazzi, divulgatore ambientale di Ca’ la Ghironda ModernArtMuseum. 


Alle 21 in piazza Baracca sarà presentato “Ingranaggi Festival”, un progetto dell’Unione per valorizzare la cultura d’impresa attraverso la musica; saranno presentati i cinque videoclip realizzati nella trascorsa edizione, in occasione dei concerti di Mr Zombie Orchestra (Gruppo Cevico di Lugo), Mezzala (Alfiere di Fusignano), i Camillas (Fonderia Taroni di Alfonsine), Le Pinne (Obiettivo Casa di Conselice) e Flavio Giurato (Torneria Montesi di Cotignola); in caso di maltempo l’iniziativa si terrà sotto la galleria della Banca di Romagna. 


Continuano a riscuotere apprezzamento le iniziative organizzate in ambito fieristico: lunedì 12 settembre all’Agorà di piazza Mazzini si è svolta l’intervista con Arrigo Sacchi “Una vita da… calcio totale”, condotta dal giornalista Andrea Degidi (Il Resto del Carlino).

Sacchi è stato accolto dal sindaco di Fusignano Nicola Pasi. Sacchi non ha mancato di sottolineare il suo attaccamento alla Romagna e a Fusignano, città che gli ha dato i natali e dove tutt’ora vive. Sotto la conduzione di Degidi, Arrigo ha ripercorso i suoi anni di carriera nel mondo del calcio, anni in cui “contavano ancora le persone per quello che erano veramente”. Dal Milan alla Nazionale, un tuffo negli anni Ottanta e Novanta, nel “passato recente” del calcio.

Allo stand Confartigianato, Cna e Bcc si è parlato invece delle politiche di sviluppo territoriale della Regione Emilia-Romagna; dopo il saluto del sindaco di Lugo Davide Ranalli sono intervenuti l’assessore regionale alle

Ultime Notizie

Rubriche