Le opere di Roberta Zamboni in mostra all'Archivio storico di Lugo

Dal 23 settembre



Sarà inaugurata venerdì 23 settembre alle 17, presso l’Archivio storico del Consorzio di bonifica della Romagna Occidentale, a Lugo, una mostra di opere pittoriche a olio e acqueforti di Roberta Zamboni che resterà poi aperta fino a mercoledì 5 ottobre.



Nata nel 1964, Roberta Zamboni è un’artista ravennate attiva da anni nella pittura e nell’incisione calcografica dove ha raggiunto importanti risultati e riconoscimenti e, come scrive il critico Giulio Gasparotti, «livelli notevoli e invidiabili». Nelle sue opere, sottolinea sempre Gasparotti, «la forma, i colori, gli equilibri, le proporzioni, la composizione e l’armonia animata conservano la loro funzione primaria di guida… I contrasti e le influenze di energia spingono e premono ed è così che colori e materia attirano l’attenzione e sembrano farsi ascoltare».

L’artista ha esposto in Italia, Cina, Francia, Polonia, Turchia.

In mostra a Lugo propone una raccolta di opere particolarmente suggestive a tema paesaggistico. Sono dominanti i quadri dedicati all’affascinante figurazione dell’acqua a fianco di preziose acqueforti rigorose e poetiche.

La mostra resterà aperta tutti i pomeriggi dalle 15.30 alle 19 e il mercoledì anche dalle 10 alle 12. Ingresso libero.

L’Archivio storico del Consorzio di bonifica della Romagna Occidentale è in via Manfredi 32.

Informazioni:
www.bonificalugo.it
zamboni.robi@gmail.com
328 2490836

Ultime Notizie

Rubriche