DivinoCafe 14 anni e non sentirli

Il DivinoCafe di Lugo ha festeggiato il suo 14° compleanno



Una festa in grande stile, con dj, ballerine professioniste e cannoni di coriandoli.
Un appuntamento del genere non poteva che essere festeggiato di lunedì sera, da sempre “serata simbolo” del Divino.





E il pubblico non è mancato anche per questo compleanno: in circa 800 hanno infatti dimostrato il proprio affetto al locale. Il Divino piace a tutte le età, ha fatto divertire ormai numerose generazioni e sembra non passare mai di moda, forte di quasi tre lustri di attività.


Dopo il cambio di sede (avvenuto proprio un anno fa, il 24 settembre 2015), con il trasferimento dalla Piratello al centralissimo viale Orsini, il locale continua a “tirare”. Oggi il Divino è gestito da Alex Ancarani, insieme alla madre Giusi Nigro, alla moglie Eleonora Berti, al padre Angelo e alla sorella Micaela.


“La mia avventura con il Divino è iniziata 5 anni fa e per me è un onore portare avanti il nome di questo locale – commenta Alex -. Non è solo un lavoro, è anche una passione. È un’attività che dà ai lughesi un’opportunità in più per uscire di casa e vivere la propria città, senza contare che richiama anche molta gente da fuori. I lunedì del Divino sono un format bene affermato nel panorama della movida romagnola”.


Da ottobre inoltre per Alex inizia una nuova avventura, alla gestione del Baccara insieme a Gabriele Tassinari e Mattia Malpassi.

Ufficio Stampa
WAP srl – Atelier Giornalistico
Lugo (RA) via Magnapassi, 8
Faenza via san Giovanni Bosco, 1

Ultime Notizie

Rubriche