A Bagnacavallo Il gemellaggio fra piccole città


Per un’Europa più vicina per affrontare le sfide di oggi e domani

 
Ha preso il via Domenica 25 settembre con l’inaugurazione della mostra di Giampiero Corelli Dante esule il progetto europeo Il gemellaggio fra piccole città per un’Europa più vicina per affrontare le sfide di oggi e domani, promosso dal Comune di Bagnacavallo e dall’associazione Amici di Neresheim in occasione della Festa di San Michele 2016.



All’inaugurazione della mostra, allestita presso la chiesa del Suffragio, erano presenti il sindaco Eleonora Proni e l’assessore alla Cultura Enrico Sama. Assieme al fotografo Giampiero Corelli sono intervenuti l’avvocato Lina Taddei e il professore Domenico De Martino, che hanno collaborato alla cura del percorso espositivo.

Dante esule sarà visitabile fino al 2 ottobre nei seguenti orari: 29 settembre e 2 ottobre ore 10-12, 15-18 e 20-23; 30 settembre e 1 ottobre ore 15-18 e 20-23.

Il progetto, cofinanziato dal programma dell’Unione Europea Europa per i cittadini, propone durante la Festa di San Michele iniziative che intendono rimarcare due avvenimenti importanti che ricorrono quest’anno e testimoniano l’impegno e la vocazione europea della città di Bagnacavallo: il decennale del gemellaggio con la cittadina polacca Strzyzow e il ventennale dello scambio studentesco con gli istituti scolastici di Neresheim, in Germania. 

In particolare, sabato 1 e domenica 2 ottobre sono previsti incontri, momenti culturali e di festa e il coinvolgimento delle delegazioni delle città partner Neresheim, Strzyzow, Aix-en-Othe e Stone (legata a Bagnacavallo da un patto di amicizia), della cittadinanza e dei visitatori della festa in diverse attività incentrate sui temi dell’immigrazione e del futuro dell’Europa.

Nelle due giornate sarà inoltre allestito in piazza della Libertà uno stand con prodotti tipici della città di Strzyzow.

Sono poi molte le mostre d’arte e di fotografia allestite per l’occasione: Colore di memorie dell’artista Józef Franczak di Strzyżów (Palazzo Vecchio, 28 settembre-2 ottobre; presentazione 30 settembre alle 21); Viaggio in Germania: Neresheim, mostra fotografica di Paolo Ruffini (chiostro delle Cappuccine, 24 settembre-2 ottobre); Bagnacavallo-Neresheim: 20 anni di scambio studentesco, mostra fotografica sui vent’anni di scambio studentesco (sede associazione Amici di Neresheim, via Mazzini 120, 28 settembre-2 ottobre); Solo chi sogna impara a volare “Sotto il cielo di Lampedusa”, grafiche dalla Ramenghi per il progetto Vetrine vestite d’Arte (via Mazzini 96, presentazione 30 settembre alle 21.30); Dodecameron, mostra di Andrea Tampieri (Palazzo Massari, presentazione 2 ottobre alle 11.30 con lettura di brani in lingua a tema).

Le delegazioni delle città amiche e gemelle giungeranno a Bagnacavallo nella serata di venerdì 30 settembre e saranno coinvolte nella realizzazione del progetto e in visite guidate alla città. Ripartiranno lunedì 3 ottobre.

Per informazioni

www.festasanmichele.it
amicidineresheim.altervista.org

Ultime Notizie

Rubriche