Tragedia a Budrio


Muore pescando sul canale Emiliano Romagnolo

M. A. 80enne di Cotignola si è recato a pescare a Budrio nel ciglio del canale Emiliano Romagnolo accompagnato dalla moglie.

Quando la donna si è recata a riprenderlo non lo ha trovato ed ha subito dato l’allarme. 

La presenza delle canne da pesca sul ciglio hanno fatto temere il peggio. 

Infatti in nottata i sommozzatori dei vv.ff. di Bologna, intervenuti unitamente ai militari della Stazione di Cotignola, hanno rinvenuto il corpo privo di vita annegato.

Ultime Notizie

Rubriche