Cena solidale per aiutare la protezione civile impegnata ad Amatrice

Appuntamento domani, mercoledì 5 ottobre alle 19 al centro sociale Ca’ vecchia, in piazza T. Guerra 1



Domani, mercoledì 5 ottobre alle 19 al centro sociale Ca’ vecchia di Voltana, in piazza Teseo Guerra 1, ci sarà una cena di solidarietà in favore delle popolazioni del centro Italia colpite dal sisma del 24 agosto.


La cena prevede spaghetti all’amatriciana con formula “a volontà”, al costo di 10 euro a persona. Il ricavato sarà devoluto alla Protezione civile locale, impegnata nel comune di Amatrice.

L’iniziativa è organizzata dalla Consulta di Voltana, Chiesanuova, Ciribella, in collaborazione con le associazioni di volontariato di Voltana, e segue la raccolta di generi di prima necessità (alimentari e non), indumenti pesanti e materiale per la vita in tenda, effettuata nei giorni immediatamente successivi al sisma e appena conclusa.

Ultime Notizie

Rubriche