Alfonsine, inaugurato uno studio legale aperto al territorio

Ospiterà eventi culturali

Lo Studio Legale Spadoni, appena inaugurato ad Alfonsine, darà a disposizione un ampio spazio esterno e una sala interna per l’organizzazione di eventi culturali

Creare un connubio tra il mondo del diritto e della cultura, cercando di coinvolgere soggetti eterogenei e appartenenti a diversi settori, nel contesto di uno studio legale giovane e dinamico: questi gli obiettivi dello Studio Legale Spadoni, inaugurato sabato 1 ottobre ad Alfonsine, in via Stroppata, 38.

“Daremo a disposizione un ampio spazio esterno e una sala interna per l’organizzazione di eventi culturali ad ampio spettro – ha evidenziato l’avvocato Leone Spadoni, titolare dello studio legale appena inaugurato – dai convegni per la formazione professionale degli avvocati alle presentazioni di libri, readings, concerti, mostre di pittura e di fotografia e qualsiasi altro evento di carattere culturale che possa contribuire ad una sana crescita di tutto il territorio”.


Presenti all’evento gli assessori alle attività produttive del Comune di Ravenna e di Alfonsine, rispettivamente Massimo Cameliani e Riccardo Graziani: “Apprezziamo molto la proposta innovativa e originale lanciata oggi in occasione di questa inaugurazione – ha commentato l’assessore Cameliani – perchè può diventare un importante veicolo di sviluppo culturale e sociale per tutta la provincia di Ravenna”. 

Lo staff dello Studio Legale Spadoni comprende, oltre al titolare, gli avvocati Roberto Pezzi, Valerio Iazzi e Cristina Fuschini.

Ultime Notizie

Rubriche