Tennistavolo Acli Lugo

Per i l compleanno di Luca Nostri serata unica e speciale con Paolo Bisi
di Paolo Caroli
 

Luca Nostri, punta di diamante dell’ACLI LUGO ha compiuto quarant’anni. 
 

Di norma si festeggia in palestra con pasticcini e spumante prima della seduta di allenamento.

In questa occasione si è puntato ad una speciale sorpresa, un regalo per l’appunto insolito, originale , una cosa che non è di tutti i giorni.

Camuffata come la serata delle foto delle squadre partecipanti ai campionati, e all’insaputa totale del diretto interessato, con la palestra piena di giocatori piccoli e grandi e di persone invitate, mentre il festeggiato è al tavolo in un doppio improvvisato, si è avvicinato un giocatore che ha chiesto di palleggiare.

Dopo pochi scambi, il padre Piero, attuale presidente della Società Acli Lugo, ha presentato al pubblico il giocatore che stava palleggiando con Luca.

Nientemeno che il modenese Paolo Bisi, n.1 d’Italia; spontanea ed immediata è partita una lunga “standing ovation” tra lo stupore generale e dello stesso Luca .

La sorpresa ha sortito il suo effetto, e che effetto, quasi come una bomba.

Poi c’è stata l’esibizione tra Paolo Bisi e Luca Nostri, tre set spettacolari con il meglio del repertorio, con giocate e contro giocate d’attacco, bei colpi difensivi e giocate efficaci in top spin.

Si è respirato in un clima magico,etereo, uno spettacolo per gli occhi e per il cuore.

A Lugo c’era proprio Paolo Bisi, il number one del tennistavolo italiano, un grande campione, ma anche un campione di semplicità, modestia e disponibilità.

Si può essere campioni e anche tutto questo .

Si è finito poi con Paolo Bisi, per l’occasione accompagnato dal padre Giovanni, l’indimenticato pluricampione italiano degli anni 70/80, che ha “scambiato” coi giovani della” scuola ragazzi”, sono state scattate foto di rito e poi tutti all’Hotel Ala d’oro a festeggiare il compleanno .

Una serata indimenticabile per Luca con un grande campione, per tutti i presenti, e soprattutto una grande pubblicità per il nostro sport. 

 
Paolo Caroli

Foto : Luca Nostri e Paolo Bisi

Ultime Notizie

Rubriche