Esordio vincente del CT Massa Lombarda


Battuto 4 a 2 il TC Sinalunga


Bagna con un successo lo storico esordio in serie A1 maschile il Circolo Tennis Massa Lombarda.


La matricola romagnola, che nel giugno del 2015 ha centrato la promozione nel massimo campionato (16 le formazioni partecipanti, suddivise in quattro raggruppamenti), nella giornata di apertura del girone 4 all’italiana, con incontri di andata e ritorno, ha superato per 4-2 il Tennis Club Sinalunga nell’incontro disputato sui campi di Villa Bolis, a Barbiano di Cotignola (sede degli incontri casalinghi).

La squadra capitanata da Michele Montalbini ha saputo sopperire ancora una volta con la forza del gruppo all’assenza di una pedina importante come il 19enne Julian Ocleppo, specie alla luce del regolamento che impone l’utilizzo di due giocatore definiti ‘vivaio’ del circolo. I numeri uno e due del team targato Oremplast, Stefano Napolitano e Stefano Travaglia (reduce da due titoli ITF consecutivi conquistati a Santa Margherita di Pula), hanno concesso le briciole rispettivamente a Pietro Licciardi (mancino ravennate che difende i colori del club toscano) e Giovanni Galuppo, mentre l’under 18 Samuele Ramazzotti ha ceduto all’esperienza di Daniele Bracciali.

Molto importante per spostare gli equilibri dalla parte dei padroni di casa è stato dunque il successo di Enej Bonin sul pari classifica Nahuel Fracassi, consentendo al Ct Massa Lombarda di chiudere i singolari avanti 3-1. Ed era poi la coppia Napolitano-Travaglia a cogliere il punto che valeva la prima affermazione in A1, rendendo ininfluente la sconfitta del duo Ramazzotti-Bonin

Ecco il dettaglio dei risultati:

CT MASSA LOMBARDA-TC SINALUNGA 4-2

Stefano Napolitano (Massa Lombarda) b. Pietro Licciardi (Sinalunga) 6-1 6-2

Stefano Travaglia (Massa Lombarda) b. Giovanni Galuppo (Sinalunga) 6-2 6-0

Daniele Bracciali (Sinalunga) b. Samuele Ramazzotti (Massa Lom.) 6-4 6-2

Enej Bonin (Massa Lombarda) b. Nahuel Fracassi (Sinalunga) 6-4 7-5;

doppi: Daniele Bracciali/Dawid Olejniczak (Sinalunga) b. Enej Bonin/Samuele Ramazzotti (Massa Lombarda) 6-2 6-3,

Stefano Napolitano/Stefano Travaglia (Massa Lombarda) b. Nahuel Fracassi/Giovanni Galuppo (Sinalunga) 6-2 6-3.

“Direi che possiamo ritenerci soddisfatti di questo debutto nel massimo campionato – commenta il presidente Fulvio Campomori – In qualche elemento della squadra c’era anche un po’ di tensione ed emozione per questa prima volta, ma alla fine siamo riusciti a cogliere un risultato importante, che dà fiducia al gruppo in vista dei prossimi impegni. Proprio la compattezza e l’unione della nostra squadra può essere il valore aggiunto per raggiungere l’obiettivo salvezza, pur sapendo che non sarà semplice, specie se l’assenza di Ocleppo dovesse protrarsi. E in tal senso partire con il piede giusto aveva un certo valore”.

Domenica 23 ottobre il Circolo Tennis Massa Lombarda affronterà la prima trasferta del campionato, rendendo visita al Due Ponti Roma, formazione che nella giornata di apertura è stata sconfitta 4-2 sui campi del Tc Crema. Nella rosa del team capitolino figurano lo spagnolo Pere Riba Madrid (1.12) e giocatori esperti come l’ex Davisman Potito Starace, Giulio Di Meo, Stefano Tarallo e Leonardo Azzaro.

IL CALENDARIO DEL GIRONE 4

Prima giornata (16 ottobre)

Circolo Tennis Massa Lombarda – Tennis Club Sinalunga 4-2

Tennis Club Crema – Due Ponti Ssd Roma 4-2

Seconda giornata (23 ottobre)

Due Ponti Ssd Roma – Circolo Tennis Massa Lombarda

Tennis Club Sinalunga – Tennis Club Crema

LE FORMAZIONI DEL GIRONE 4

Circolo Tennis Massa Lombarda: Thomas Fabbiano (1.7), Adrian Menendez (1.7), Stefano Napolitano (2.1), Stefano Travaglia (2.1), Julian Ocleppo (2.3), Samuele Ramazzotti (2.3), Morgan Phillips (2.4), Alessio De Bernardis (2.7), Enej Bonin (2.8), Ronnj Capra (2.8), Nicholas Contavalli (3.1), Edoardo Rivola (3.1), Rok Bonin (3.1), Filippo Albonetti (3.3).

TC Crema: Matteo Donati (1.9), Adrian Ungur (1.9), Andrey Golubev (2.1), Riccardo Sinicropi (2.1), Davide Melchiorre (2.3), Giuseppe Menga (2.3), Nicola Remedi (2.4), Alessandro Coppini (2.4), Filippo Mora (2.4), Mattia Frinzi (2.4), Alessandro Pagani (2.6), Lorenzo Bresciani (2.8), Armando Zanotti (3.2), Fabio Delfini (3.5), Mattia Delfini (4.4).

Due Ponti Ssd Roma: Pere Riba (1.12), Potito Starace (2.1), Giulio Di Meo (2.2), Lorenzo Abbruciati (2.3), Stefano Tarallo (2.3), Leonardo Azzaro (2.3), Federico Teodori (2.4), Cristiano Compagnone (2.7).

Tennis Club Sinalunga: Pietro Licciardi (2.2), Christian Perinti (2.3), Tomas Tenconi (2.5), Daniele Bracciali (2.5), Giovanni Galuppo (2.5), Dawid Olejniczak (2.6), Lukasz Kubot (2.7), Nahuel Fracassi (2.8), Alessandro La Cognata (3.1).

Ultime Notizie

Rubriche