Una festa per celebrare i 32 anni della Pubblica Assistenza Città diLugo

Appuntamenti in piazza Martiri domani, Domenica 23 ottobre dalle 10 alle 17



Domani, Domenica 23 ottobre in piazza dei Martiri a Lugo si svolgerà “Una festa… troppo forte!”, iniziativa per celebrare il 32esimo anniversario della Pubblica assistenza città di Lugo, organizzata in collaborazione con l’associazione Miele e con il patrocinio del Comune di Lugo.



Il programma della giornata prevede alle 10 la simulazione di un intervento su un incidente stradale e alle 10.45 l’inaugurazione di una nuova ambulanza.

Al termine del pranzo sociale, che si terrà nella sede della Pubblica assistenza in via Piratello 102, e della consegna degli attestati di benemerenza ai volontari, la manifestazione riprenderà in piazza alle 14.30, con le dimostrazioni delle associazioni sportive “Schermistica lughese”, “Judo club Lugo”, “Atletica Lugo” e “Pallamano Sephirah”, l’esibizione dei giovani cantanti della Scuola “T’InCanto” di Annarosa Pennisi e il laboratorio di mosaico rivolto a tutti i bambini a cura della “Compagnia dei Musivari”. 


In contemporanea, la Pubblica assistenza allestirà un punto informativo per promuovere il progetto “Cuore BattiCuore”, che ha la finalità di diffondere nel territorio, e in particolare nelle scuole, una “cultura” del pronto soccorso; nell’occasione, bambini e genitori saranno coinvolti in dimostrazioni pratiche delle azioni da mettere in atto quando si presenta un’emergenza sanitaria.

Altro momento importante della giornata sarà l’iniziativa “Un libro per non smettere di sognare!”: la Pubblica assistenza organizza dalle 14.30 alle 16 una raccolta solidale di libri, giochi e materiale scolastico che sarà devoluto agli alunni delle scuole di Acquasanta, Arquata e Montegallo, facenti capo all’istituto comprensivo del Tronto e Valfluvione e colpite dal sisma lo scorso 24 agosto. 


Sarà possibile donare libri, penne, matite, gomme, quaderni, pastelli, pennarelli, album da disegno, righelli, calcolatrici, compassi, astucci, temperini, squadre, zaini, vocabolari, cartelline, giochi e ogni altro strumento utilizzabile in ambito scolastico. Tutto il materiale raccolto sarà in seguito portato in loco da una delegazione lughese e quindi consegnato personalmente alla dirigente scolastica dell’istituto comprensivo del Tronto e Valfluvione.

Dalle 14.30 sarà inoltre possibile iscriversi gratuitamente alla terza “Maratonina d’autunno”, corsa podistica non agonistica sotto il loggiato del Pavaglione di Lugo, rivolta a bambini di scuola primaria. La corsa prenderà il via alle 16 e, al termine, tutti i bambini partecipanti saranno premiati. Alle 17 grande conclusione della manifestazione con il taglio della grande torta di compleanno della Pubblica assistenza.

Ultime Notizie

Rubriche