Giornata internazionale dei Diritti dell'infanzia

Aperte le prenotazioni per le iniziative all’Ecomuseo di Villanova



Sono aperte le prenotazioni per gli eventi e le iniziative rivolte ai bambini e alle famiglie che l’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo organizza e ospita in occasione della Giornata Internazionale per i Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.



Istituita dall’Onu per celebrare la data in cui nel 1989 venne approvata a New York la Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia, la Giornata ricorre il 20 novembre.

Si partirà sabato 19 novembre alle 17.30 con Paesaggi sonori, performance con Luigi Berardi, artista di Land Art che opera attraverso manufatti di scultura sonora, e con il violoncellista Tiziano Berardi alle prese con le sonorità di un violoncello Custode Marcucci (1865-1951). L’evento è a cura di Ravenna Teatro/Compagnia Drammatico Vegetale ed è ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria. A seguire, alle 19.30 presso la sala conviviale dell’Ecomuseo, si terrà la Cena dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza con un menu che ricorda i diritti naturali di bimbi e bimbe redatti da Gianfranco Zavalloni a integrazione di quelli istituzionali previsti dalla Convenzione dell’Onu (costo della cena 15 euro gli adulti, 5 euro i bambini fino a 10 anni; posti limitati, prenotazione obbligatoria).

Domenica 20 novembre alle 12.30 è in programma il Pranzo di solidarietà a favore delle popolazioni colpite dal terremoto in centro Italia (menu adulti 25 euro, menu bambini 10 euro; posti limitati, prenotazione obbligatoria). Dopo il pranzo, alle 15, si terrà un incontro con esperti dell’Associazione Pro-Ing, gruppo di ingegneri volontari che daranno qualche consiglio e racconteranno le loro esperienze nelle zone terremotate.

Per i più piccoli ci saranno il laboratorio scientifico sperimentale Perché la terra trema? a cura di Gian Paolo Costa, coordinatore del Ceas della Romagna Faentina, e il laboratorio creativo Una casina tutta per me.

La giornata è organizzata dalle associazioni Tutti per la scuola e Civiltà delle Erbe Palustri, in collaborazione con Consorzio Il Bagnacavallo e Slow Food Godo e Bassa Romagna.

Lunedì 21 e martedì 22 novembre saranno dedicati ai bambini dell’asilo nido e delle scuole dell’infanzia di Villanova e Glorie che, con la collaborazione delle maestre volontarie in pensione e dell’Ecomuseo, parteciperanno a un laboratorio per realizzare le loro “scarpine fiorite”.

Tutte le iniziative sono organizzate in collaborazione con il Comune di Bagnacavallo e i Servizi educativi dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna.


L’Ecomuseo delle Erbe Palustri è in via Ungaretti 1 a Villanova di Bagnacavallo.


Info e prenotazioni:
0545 47122
erbepalustri@comune.bagnacavallo.ra.it
www.ecomuseoerbepalustri.it

Ultime Notizie

Rubriche