Un fine settimana In Rosa a Conselice

Domani consiglio straordinario dedicato al 70° anniversario del voto alle donne



Domenica 27 novembre la tappa conclusiva del progetto “Di filo in filo”



Si tinge di rosa il prossimo fine settimana a Conselice, con due iniziative dedicate alle donne. Domani, sabato 26 novembre alle 15 ci sarà infatti il Consiglio comunale straordinari, so dedicato al 70esimo anniversario del voto alle donne, mentre domenica 27 novembre alle 10 in piazza Foresti si terrà la tappa finale del progetto “Di filo in filo #uncinettosocial”, con l’installazione di un’opera collettiva composta da oltre 800 mattonelle intrecciate a maglia o all’uncinetto.

Sabato pomeriggio, nella Sala consiliare, si celebrerà l’incontro con le amministratrici di ieri e di oggi a cui il Sindaco Paola Pula consegnerà una pergamena in ricordo della giornata.

“Sarà un momento di festa nella condivisione della memoria di una comunità che in questi 70 anni ha fatto passi da gigante – sottolinea Paola Pula -, ma è anche un’ulteriore occasione per riflettere sul ruolo tutt’altro che secondario della donna e sull’effettiva parità dei diritti conseguiti finora”.

Nel Referendum del 1946 a Conselice votarono 3169 donne, pari al 50,1% dei votanti, e oggi sono un centinaio le testimoni in vita di questo momento così importante per la comunità conselicese e italiana.

Dal Consiglio straordinario uscirà un ordine del giorno che ribadirà tutta la contrarietà della comunità conselicese verso la violenza di genere.

È proprio questo ordine del giorno che farà da “trait d’union” con le iniziative del 27 novembre: il documento sarà infatti consegnato domenica mattina a Roberta Mori, presidente della Commissione parità e diritti delle Persone della Regione Emilia-Romagna, ospite dell’iniziativa conclusiva del progetto “Di filo in filo”. Un progetto, quest’ultimo, che dopo 14 tappe – ben oltre i confini di Conselice – e centinaia di chilometri di filo propone questa opera collettiva che avvolgerà le colonne del municipio: una sorta di barriera coloratissima contro la violenza alle donne.

Saranno presenti le associazioni del territorio che si occupano di tematiche al femminile, tra cui Demetra – donne in aiuto di Lugo, Udi Massa Lombarda, Centro donna giustizia di Ferrara, Sos donna di Faenza, mentre la Libreria Coop del Globo di Lugo allestirà un tavolo dedicato al tema della giornata; ci saranno laboratori sul filo negli spazi messi a disposizione dalla gelateria “La neve nel bicchiere”. Nella saletta ArteIncontro l’associazione Artemide propone “Il tempo delle donne 2016” una mostra fotografica che si concluderà il 4 dicembre prossimo.

L’intero progetto è stato organizzato e animato dalle donne del Caffè delle ragazze di Conselice, con il patrocinio e la collaborazione dell’Amministrazione comunale.

Ultime Notizie

Rubriche