mercoledì 28 febbraio 2018

La giornata internazionale della donna ad Alfonsine

Da domani giovedì 1 marzo sono previsti spettacoli, proiezioni e mostre

In occasione della Giornata internazionale della donna, Il Comune di Alfonsine presenta anche quest’anno diverse iniziative ed eventi, in programma fino al 21 marzo.


Il primo appuntamento è per domani, giovedì 1 marzo alle 21 presso il cinema Gulliver, in piazza della Resistenza 2, con la proiezione del film In due sotto il burqa di Sou Abadi. Il film racconta la storia di Leila e Armand, due ragazzi che si amano. Mahmaoud, il fratello di lei, ha aderito al radicalismo islamico e le proibisce di vedere il ragazzo. Armand trova una soluzione per non rinunciare alla sua ragazza: mettere il niqab che lascia scoperti solo gli occhi e fingersi una donna, attraendo però le attenzioni amorose di Mahmoud.

A seguire è previsto un dibattito. Il costo del biglietto è di 5 euro. La proiezione sarà replicata giovedì 8 marzo alla stessa ora. L’iniziativa è a cura di Incontradonne e in collaborazione con Arci Gulliver.

Mercoledì 7 marzo il cinema Gulliver ospita alle 21 lo spettacolo teatrale “Antigone” con Daniela Piccari.

Giovedì 8 marzo sono previste diverse iniziative con Incontradonne. Oltre alla tradizionale distribuzione della mimosa nelle piazze di Alfonsine, sono in programma, in diversi punti della città, le performance di strada “8 rose di marzo” con la regia di Beppe Aurilia.

Sabato 10 marzo alle 17 presso Logica del benessere, in via Pisacane 34, ci sarà l’inaugurazione della mostra di dipinti “Donna di fiori” di Ottaviana Foschini, a cura di Incontradonne.

Giovedì 15 marzo alle 20.30 a Palazzo Marini, in via Roma 10, il Cif - Centro italiano femminile propone letture di opere pittoriche e poesie di Alda Merini.

Ultimo appuntamento mercoledì 21 marzo alle 21 al cinema Gulliver con lo spettacolo teatrale “Fobie” di Lorenzo Testardi e Laura Berardi. L’evento è a cura di Incontradonne, in collaborazione con Arci Gulliver. Il costo del biglietto è di 5 euro.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento