venerdì 2 marzo 2018

L'Italia con i governi del PD è cambiata

 Riceviamo da Matteo Renzi e pubblichiamo

Oggi sono usciti gli ultimi dati ISTAT e vorrei leggere insieme il quadro ufficiale di come è cambiata l'Italia in questi quattro anni.

Ho giurato al Colle nel febbraio 2014. Da allora ad oggi:
Il PIL è cresciuto del 4%
I Consumi sono cresciuti del 5.4% (80 euro, Tasi, Bonus)
l'export è cresciuto del 17%
Gli investimenti in macchinari e trasporto sono cresciuti del 24% (industria 4.0, superammortamento, nuova Sabatini)

Questi dati sono i dati ufficiali. Nessuno può smentirli.

In una campagna elettorale in cui tanti ignorano la realtà, vorrei dire grazie a tutti voi per quello che state facendo in queste ore.

Noi non abbiamo promesso miracoli ma siamo orgogliosi di essere gli unici a confrontarci con la realtà.

Se fossimo usciti dall'euro, se avessimo messo i dazi, se avessimo lasciato fare agli incompetenti, oggi l'Italia sarebbe ancora in crisi. Invece i dati ci dicono che siamo sulla strada giusta. Adesso tutti insieme, determinati e forti, per fare meglio. Per fare ancora di più.

Ma prima vi devo un grazie. E ve lo dico col cuore che sorride perché la nostra comunità può andare orgogliosa del sudore di questi anni: grazie, amici. Noi non urliamo, noi non insultiamo, noi non provochiamo. Però l'Italia la stiamo cambiando centimetro dopo centimetro.

Abbiamo vinto la sfida della crisi, ora andiamo a vincere queste elezioni.

Avanti, insieme

Matteo Renzi
Segretario del Partito Democratico

P.S. Qui intorno alle 23 di oggi, venerdì, troverete il mio discorso di chiusura

PARTITO DEMOCRATICO
Via Sant'Andrea delle Fratte, 16 - 00187 Roma
Tel: 06/695321

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento