sabato 5 maggio 2018

Immagini di sport lughese di "qualche" anno fa

Giro d'Italia 1955 - Lunedì 30 maggio 
di Ivan Rossi



Sedicesima tappa: Ravenna – Lido di Jesolo (km 245)
Vincitore di tappa: Rino Benedetti (Bottecchia) – Vincitore del Giro: Fiorenzo Magni (Nivea)





Dopo il passaggio da Lugo nel 1930 finalmente, il 30 maggio del 1955, i grandi campioni del ciclismo mondiale tornarono di nuovo sulle nostre strade. La tappa Ravenna-Lido di Jesolo si corse dopo la cronometro Cervia-Ravenna, vinta da Gastone Nencini, l'atleta toscano che nella frazione precedente (Ancona Pineta di Cervia, vinta dal solarolese Giuseppe Minardi detto "Pipaza"), aveva tolto la maglia rosa al francese d'origine lughese Raphael Geminiani.

A Lugo, come sempre, furono preparati grandi festeggiamenti ed un traguardo volante posto nei pressi di Porta Matteotti. Sotto lo striscione di Lugo transitò per primo Guido Messina (Fréjus), seguito da Giovanni Corrieri e dallo spagnolo Vicente Iturat. 

Ivan Rossi

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento