mercoledì 30 maggio 2018

La Festa della Madonna del Buon Consiglio

A Budrio


Da domani, giovedì 31 maggio a domenica 3 giugno nella frazione di Budrio di Cotignola, celebra la Festa della Madonna del buon consiglio, giunta alla 63esima edizione. Accanto alle celebrazioni religiose, tante iniziative di musica, danza e teatro.



Domani, giovedì 31 maggio alle 20 parte la corsa podistica non competitiva, mentre alle 20.30 c'è lo spettacolo “Scuola in maschera 2018”, al quale partecipano la scuola media di Alfonsine, la Scuola teatro “La Bassa” e i gruppi Bam di Fusignano e Cotignola.

Venerdì 1 giugno alle 21 spettacolo di Formazione danze Romagna, in collaborazione con le Comete di Romagna.

Sabato 2 giungo alle 21 la Cumpagnèa de Bonumòr presenta la commedia dialettale dal titolo Fêr l’amôr in ca de prìt.

Domenica 3 giugno il ritrovo a pranzo è con il budriese lontano, mentre in serata, alle 20.30 concertino con Renato. A chiudere la 63esima edizione della festa saranno i tradizionali fuochi d’artificio.

Per tutte e quattro le serate di festa sarà attivo un fornitissimo stand gastronomico con tipicità romagnole fatte a mano e sarà allestita la tradizionale pesca di beneficenza, e tutti i bambini potranno giocare sopra un divertente gonfiabile a uso gratuito.

Durante la festa sarà possibile visitare la mostra “La nostra Romagna nella Grande guerra” al centro di documentazione “La Palazza” di via Gaggio 7. 

Ingresso libero con visite guidate il venerdì dalle 16 alle 19, il sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19, la domenica dalle 11 alle 12 e dalle 15 alle 19. 

La mostra è a cura di Roberto Zalambani, Marilena Casadio, Daniele Filippi, Angelo Ravagli, Gigi Sani, Enrico Venturi, Stefano Venturi, Bruno Zama e famiglia Sante Montanari.

La Festa della Madonna del buon consiglio è organizzata dai parrocchiani in collaborazione con la Pro loco di Cotignola. La chiesa parrocchiale di Budrio è in via Budrio 1.

Per ulteriori informazioni, inviare una email a info@budrio.org, oppure visitare il sito www.budrio.org.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento