sabato 30 giugno 2018

Bagnara capitale del Mondo

Anche con le culture del cibo
di Arrigo Antonellini



Salvini? No grazie, io vado a Bagnara, stracontento di ospitarli, molto grato che siano stati così gentili da aver accettato l'invito.



Peccato solo, solo quattro giorni, anche se c'è qualcuno che fa miracoli a portare centinaia di persone da tutte le parti del mondo!

E per di più non solo a mostrare il loro artigianato, ma anche a far sentire la loro musica e soprattutto ad offrire la loro cucina, tre cose che fanno tanto della cultura di un popolo.

Quanto costa andare a gustare un pasto indiano o filippino, quanto vale far vedere ad un bimbo il mondo dal vivo.

Semmai una carenza, fare in modo che siano di più i bimbi a Bagnara, vero che le scuole sono chiuse, ma ci sono i CRE, ovviamente non di sera, ma una mattinata forse a loro andrebbe dedicata. Già educazione alla mondialità, dal vivo, non a parole o fredde immagini.

Intanto godiamoceli tutte queste serate  



Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento