mercoledì 27 giugno 2018

Berlusconi e il Milan

Sempre nel mio cuore....
di Arrigo Antonellini



Dispiace, persino ai tifosi di altre squadre vedere i milanisti soffrire in questi giorni, in queste ore. 

Ma il pensiero, quando si dice Milan, non può non andare sempre a Silvio Berlusoni, il Cavaliere che più volte ha detto "Nel mio cuore c'è il Milan, ci sarà sempre", ribadito con forza anche nei momenti in cui l'ha venduto, in buone mani....

Ma soprattutto il pensiero va a quando pochi mesi fa, prima che Gattuso rimetteste un pò le cose a posto dopo i tanti anni di magra, fuori dall'Europa, presidente Berlusconi, disse: "Se continua così me lo ricompro".

Ne ha dette tante dopo la sua discesa in campo del 26 gennaio 1994 e quanto gli ha dato il Milan, a lui, per la copertina dell'uomo che vince sempre, ovunque, dopo essere stato il primo, non mancandogli i mezzi per arrivare allo scopo "politico", a comprare 22 titolari, con un notevole aumento dei prezzi del mercato.

Arrigo Antonellini 



Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento