lunedì 11 giugno 2018

“Francesco Baracca tra memoria e mito”

A cura di Laura Orlandini 
di Daniele Serafini


Alla Biblioteca Trisi sino al 26 giugno.



L’esposizione raccoglie le carte che provengono da un fondo inedito dell’Archivio Baracca, composto da una collezione di opuscoli, manifesti e da centinaia di lettere relative alla corrispondenza ricevuta dai genitori dell’asso dei cieli, in particolare dalla madre, la contessa Paolina de Biancoli. 

Si tratta di un carteggio che racconta i rapporti mantenuti dalla donna nella sua missione di valorizzare, custodire e diffondere la memoria del figlio. Un impegno sia privato che pubblico, fatto di relazioni con le autorità e con le scuole, che andava dall’organizzazione di iniziative all’istituzione di premi e donazioni, alla partecipazione alle commemorazioni ufficiali.

Durante l’inaugurazione l’assessora alla Cultura del Comune di Lugo Anna Giulia Gallegati porterà il saluto dell’Amministrazione comunale e, a seguire, ci saranno gli interventi di Luciana Cumino, coordinatrice della biblioteca “Trisi”, del direttore del museo “Francesco Baracca” Daniele Serafini e della curatrice della mostra Laura Orlandini.

L’esposizione rimarrà aperta fino al 26 giugno e sarà visitabile negli orari di apertura della biblioteca.

La mostra si inserisce nel calendario delle iniziative per il centenario della morte di Francesco Baracca.

Daniele Serafini
Unità di progetto "Anniversario F. Baracca"
Direttore Museo Francesco Baracca
e attività espositive del Comune

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento