sabato 30 giugno 2018

I Mercoledì sotto le Stelle

Solo quattro serate


Il centro storico di Lugo è pronto ad animarsi nei quattro mercoledì di luglio con la stagione 2018 dei Mercoledì sotto le stelle.






Il 4, l’11, il 18 e il 25 luglio le piazze e le strade del centro a partire dalle 20.30 accoglieranno lughesi e non con appuntamenti per tutti i gusti che coinvolgono tutta la città e le associazioni del territorio.

Gli appuntamenti sono stati presentati in conferenza stampa nella Sala Baracca della Rocca di Lugo. Per l’occasione sono intervenuti: il sindaco di Lugo Davide Ranalli, l’assessore alla Promozione urbana del Comune di Lugo Pasquale Montalti, Micaela Rambelli dell’agenzia Wap Srl, che coordina l’evento per il Consorzio AnimaLugo, e la presidente della Lilt provinciale di Ravenna Laura Baldinini Senni.

“Quest’anno i Mercoledì sotto le stelle iniziano con una sorta di evento finale dedicato a Francesco Baracca grazie al consolidato rapporto con la Ferrari – ha dichiarato Davide Ranalli -. Per tutte le serate dell’iniziativa, infatti, al museo Baracca si potrà ammirare un’auto concessa dal Museo Ferrari. Questo conferma il forte legame che abbiamo costruito in questi anni con la Ferrari. Un rapporto testimoniato anche dalla lettera che ci ha indirizzato l’ingegner Piero Ferrari in occasione delle celebrazioni per il centenario dalla morte di Baracca. Le sue parole, che abbiamo letto il 19 giugno scorso, sono state uno straordinario segnale di attenzione”.

“I Mercoledì sotto le stelle propongono, nel loro diciottesimo anno, tantissimi eventi - ha aggiunto Pasquale Montalti -. Si tratta di iniziative che per tutto il mese di luglio abbracceranno il ricco tessuto associativo, economico e commerciale di Lugo e permetteranno ai cittadini di passare molti momenti di svago in centro”.

“Durante il secondo appuntamento con i Mercoledì sotto le stelle, l’11 luglio, la Lilt illuminerà l’ala del Monumento di Baracca di azzurro per lanciare la campagna di informazione sulle patologie legate all’apparato genitale maschile – ha spiegato Laura Baldinini Senni -. Nell’ambito di questa campagna, la Lilt dà la possibilità di prenotare gratuitamente fino all’11 luglio una visita andrologica presso le strutture lughesi. Per le prenotazioni è possibile contattare il numero 345 4233751”.

Tante le novità di questa edizione. Nell’anno in cui si celebra il centenario dalla morte di Francesco Baracca rivive un rinnovato rapporto tra la città di Lugo e la Ferrari. Grazie a questa collaborazione, arriverà a Lugo un’auto concessa dal Museo Ferrari, che rimarrà esposta al museo “Francesco Baracca” per tutti i mercoledì della rassegna, con visite gratuite. L’auto verrà scoperta e presentata il 4 luglio alle 20.30 alla presenza del direttore del museo Baracca, Daniele Serafini, e del direttore del Museo Ferrari, Michele Pignatti Morano.

Micaela Rambelli ha poi illustrato il programma delle iniziative. 

Ecco come saranno suddivisi gli spazi del centro: piazza dei Martiri diventerà la terra dei motori con esposizioni e giochi per bambini, mentre sotto al monumento di Baracca si alterneranno spettacoli, concerti ed esibizioni di danza. 

Via Baracca si trasforma in “La strada dei bambini” con animazioni a cura del Comitato di Via Baracca. Inoltre, il museo Baracca sarà aperto dalle 20.30 alle 23.30 con ingresso gratuito. 

Sotto al Pavaglione si incontrano musica e shopping con negozi aperti e concerti. 

Piazza Cavour sarà la via della creatività con i mercatini dei creativi, mentre via Codazzi sarà animata da tante bancarelle e da Mani in Pasta che propone una cena sotto alle stelle con diverse pietanze e sfizioserie. 


In largo Calderoni si balla con “Dance dance dance” con esibizioni e spettacoli. 

Non mancherà lo sport, concentrato in piazza Trisi con esibizioni e dimostrazioni da parte delle associazioni sportive locali. 

In largo della Repubblica saranno presenti le associazioni del volontariato locale, lo Studio personal Pilates, gli scacchi con il Circolo scacchistico lughese e l’area food. La Tazza d’oro, inoltre, aspetta il pubblico con tanti cocktail e il Sax Pub propone una cena in compagnia di musica e ballerini. Arte, musica e cibo si troveranno in corso Garibaldi, accompagnati da bancarelle.

Per rendere possibile lo svolgimento dell’evento saranno in vigore alcune modifiche alla viabilità. Il 4, 11 e 25 luglio dalle 18.30 alle 2 del giorno successivo divieto di sosta con rimozione coatta in largo Relencini, piazza Baracca (da corso Matteotti a largo Relencini e nel tratto verso via Manfredi), largo Calderoni, via Baracca (entrambi i lati), corso Garibaldi (entrambi i lati, dalle vie Sassoli/Biancoli a piazza Trisi), via Codazzi, piazza Trisi, piazza Cavour (entrambi i lati). Dalle 19 alle 2 del giorno successivo divieto di circolazione in largo Relencini, corso Matteotti (da via Pisacane a piazza Baracca), piazza Baracca, via Baracca, corso Garibaldi (dalle vie Sassoli/Biancoli a piazza Trisi), via Codazzi, piazza Trisi e piazza Cavour. Negli stessi orari, in via fratelli Cortesi divieto di circolazione eccetto residenti; in via Compagnoni divieto di accesso nel tratto tra via Emaldi e corso Garibaldi (eccetto residenti, in uscita, immettersi in via Emaldi); in largo Balilla Pratella istituzione del senso unico di marcia da via Amendola a piazza Trisi con obbligo di svolta a destra in piazza Trisi con proseguimento in via Emaldi.

Il 18 luglio alle modifiche in vigore nelle altre serate si aggiunge: dalle 17 alle 2 del giorno successivo in via Baracca divieto di circolazione (eccetto residenti) e divieto di sosta con rimozione coatta su entrambi i lati nel tratto compreso tra via Codazzi e via Fermini/Sassoli; in via fratelli Cortesi divieto di circolazione (eccetto residenti) nel tratto compreso tra via Poveromini e via Baracca; in viale Manzoni obbligo di svolta a destra in via Poveromini per i veicoli che percorrono viale Manzoni, all'intersezione con via fratelli Cortesi; in via Poveromini istituzione del senso vietato e obbligo di svolta a sinistra.

I Mercoledì sotto le stelle sono organizzati dal Comune di Lugo in collaborazione con i commercianti del Consorzio AnimaLugo e le associazioni di categoria Cna, Confartigianato, Confesercenti e Confcommercio-Ascom.

Per ulteriori informazioni, consultare i siti www.comune.lugo.ra.itwww.vivilugo.it, e www.animalugo.it


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento