venerdì 22 giugno 2018

Padre Leo Commissari martire tra le favelas di Sao Bernardo in Brasile

Ucciso da un balordo il 21 giugno 1998, esattamente vent'anni fa
di Arrigo Antonellini



Ieri sera, giovedì 25 giugno  la Mmessa nella chiesa di Santa Maria, dove don Leo Commissari era cappellano prima di partire missionario per il Brasile, concelebrata e presieduta dal Vescovo, con l'omelia di don Nicola Silvestri Missionario prima a Sao Beranrdo ed ora che le favelas non ci sono quasi più, nella parte più povera del Mato Grosso.





Lo sapeva, lo sapevano, quando partirono che era terra di grande violenza ma sapevano soprattutto che era terra dei poveri e quelli volevano loro, i tre sacerdoti e le cinque suore dei cinque istituti religiosi della nostra diocesi, ha detto Don Nicola.




Particolarmente sognificative le parone del Vescovo, al termine della Celebrazione, sul valore, il bene ricevuto, da Progetto Chiese Sorelle. 


Lunedì mattina il Comitato Lugo-Sao Bernardo incontrerà don Nicola.

Arrigo Antonellini 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento