giovedì 14 giugno 2018

Una nuova targa green a Conselice

Consegnata ai coniugi Cardinali e Afflitti per aver ristrutturato la propria abitazione 


E' stata consegnata una nuova targa “Futuro Green” a Conselice, precisamente all'abitazione di Silvano Cardinali e Marisa Afflitti, dopo una ristrutturazione che ha portato a un miglioramento della classe energetica dell’edificio da “F” a "E". L’intervento garantirà un risparmio annuo di circa 950 mc di metano riferiti a un appartamento di superfice pari a circa 137 mq.

A consegnare il riconoscimento, riservato dalle Amministrazioni comunali dell’Unione della Bassa Romagna a coloro che hanno effettuato interventi di riqualificazione energetica, sono state il sindaco Paola Pula e Laura Dalpiaz, responsabile del Servizio energia e mobilità dell’Ucbr. Insieme ai proprietari erano inoltre presenti il geometra Davide Villa e Stefano Alvisi, rispettivamente il progettista e l'esecutore della ristrutturazione. 


Si tratta della sesta targa consegnata a Conselice.

“I cittadini di Conselice possono richiedere mutui a tasso agevolato e con contributi in conto interessi da parte del Comune di Conselice - ha ricordato il sindaco Paola Pula -, questo per favorire l’incremento e lo sviluppo della edilizia abitativa agevolando i cittadini nella acquisizione della prima casa anche attraverso il recupero e la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente”.


Sono due le targhe che si possono ottenere: “Green” per tutti coloro che hanno effettuato interventi di riqualificazione e risparmio energetico e “Green gold” per gli edifici in classe B o superiore.

L’iniziativa rientra nel programma dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna per il raggiungimento degli obiettivi del progetto “Futuro Green”. È disponibile il gruppo Facebook "Un futuro green per la Bassa Romagna " che si propone di stimolare la creazione di una community sui temi energetici, oltre a rendere conto e promuovere le attività del progetto.


Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.comune.conselice.ra.it.
Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento