giovedì 28 giugno 2018

Variante al Piano Particolareggiato di Bagnacavallo

Riceviamo e pubblichiamo


È in fase di predisposizione da parte del Servizio Urbanistica dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna una proposta di Variante al Piano Particolareggiato del Centro Storico (PPCS) di Bagnacavallo, che va a concludere la revisione complessiva degli strumenti urbanistici del Comune.
Per giungere alla proposta di Variante, l’Amministrazione avvierà un percorso di informazione e condivisione con consiglieri comunali, ordini e collegi professionali, associazioni di categoria, Consiglio di zona, associazioni di volontariato e cittadini attivi, per discutere assieme i principali punti della Variante, e fornire gli elementi utili per poter eventualmente formulare osservazioni o proposte.

Il primo incontro di presentazione della proposta è in programma mercoledì 27 giugno alle 21 presso la Sala del consiglio, in piazza della Libertà 12, a Bagnacavallo. Ci sarai poi tempo un mese per formulare eventuali proposte, per giungere all’incontro di restituzione del lavoro svolto, previsto per mercoledì 25 luglio alle 21 sempre nella Sala del Consiglio comunale.

«Il PPCS è uno strumento urbanistico molto importante per Bagnacavallo, perché riconosce le molteplici peculiarità del nostro centro e prevede quindi norme specifiche che consentano di valorizzarlo al meglio dal punto di vista architettonico e urbanistico» commentano il sindaco Eleonora Proni e il vicesindaco con delega alla Gestione del territorio Matteo Giacomoni.

Informazioni:  0545 280889
www.comune.bagnacavallo.ra.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento