lunedì 16 luglio 2018

La nuova Arena delle Balle di Paglia

Riceviamo e pubblichiamo 


Circa centoventi volontari si sono ritrovati la mattina di sabato 14 luglio a Cotignola per costruire la nuova Arena delle balle di paglia.


Poco dopo l'alba è iniziato il lavoro di raccolta, da anni ormai trasformato in una vera e propria festa che si conclude con un convivio all'ombra delle acacie.

Un appuntamento per alcuni irrinunciabile, ma anche un'esperienza nuova per un numero di partecipanti che continua a crescere: appena due anni fa, nel 2016, i volontari furono circa settanta, un centinaio lo scorso anno.

Il lavoro è stato preceduto dalla musica di Raffaello Bellavista e Michele Soglia, che hanno eseguito melodie di Johann Sebastian Bach, Franz Schubert, Emmanuel Séjourné, Eric Ewazen, Astor Piazzolla, Ivan Trevino.

"La nostra terra che parla" è il tema della decima edizione dell'Arena delle balle di paglia, che si terrà a Cotignola da mercoledì 18 a martedì 24 luglio; dal teatro di Ascanio Celestini all'energia di Tonino Carotone, passando per la sperimentazione di Martux_M, per questa edizione sono in programma circa cinquanta appuntamenti culturali, artistici e conviviali.

Per ulteriori informazioni, scrivere a info@primolacotignola.it, oppure visitare la pagina Facebook “Nell’Arena delle balle di paglia”.

Matteo Mingazzini
Addetto stampa

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento