sabato 28 luglio 2018

LUGOCONTEMPORANEA

Concerti "A' la Carte" e "The clock points back" 


Oggi, Sabato 28 luglio Lugocontemporanea chiude la sua 14esima edizione a Lugo con i concerti “À la carte” e “The clock points back”, rispettivamente al Chiostro del Monte e al Chiostro del Carmine.


Il primo spettacolo è in programma alle 21.15 al Chiostro del Monte (via Garibaldi 11) con il concerto “À la carte”, passioni e fobie di un viaggio immaginario, libere accumulazioni timbriche su testi e ricette di Gioachino Rossini con Giampaolo Antongirolami (sassofoni), Nicola Casetta (live electronics) e Simone Pappalardo (installazioni sonore, live electronics); dopo il concerto, dibattito con gli artisti. 


Alle 22.15 al Chiostro del Carmine (ingresso in via Garibaldi 16) arriva il concerto “The clock points back”, al Chiostro del Carmine, con Paolo Malacarne (tromba), Andrea Catagnoli (sax contralto), Andrea Baronchelli (trombone), Michele Bonifati (chitarra) e Filippo Sala (batteria).

La rassegna è diretta da John De Leo, Franco Ranieri e Monia Mosconi e in questa edizione è “Input Rossini”, in omaggio al grande musicista nel centocinquantesimo anniversario della sua morte.

Lugocontemporanea è organizzata dall’omonima associazione culturale con la collaborazione di Fondazione Teatro Rossini, con il patrocinio del Comune di Lugo, Regione Emilia-Romagna, Greenpeace Italia, Unesco Giovani e di Radio Rai 3.

Per ulteriori informazioni, contattare l’associazione culturale Lugocontemporanea al numero 0545 38497, email info@lugocontemporanea.it.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento