lunedì 2 luglio 2018

Un nuovo progetto per la valorizzazione del Parco del Loto

In programma visite guidate, eventi e interventi sulle presenze naturalistiche 


Nuovi interventi a favore dell’Oasi/Parco del Loto di Lugo. L’oasi è infatti al centro di un nuovo progetto di valorizzazione.



Il progetto di valorizzazione dell’Oasi/Parco del loto prevede nuovi interventi e progetti fino al 2020 per rendere ancora più attrattiva questa oasi e spiegarne le sue numerose particolarità. Tra gli interventi in programma c’è ad esempio l’installazione di vari pannelli informativi da collocare in altrettanti punti dell’oasi su storia, regolamento, peculiarità delle piante e degli animali che vi si trovano e sullo stagno.

Il piano prevede anche progetti per l’educazione ambientale rivolti alle scuole e ai visitatori interessati. Verrà infatti intrapresa un’attività di comunicazione e di educazione ambientale con molte giornate all’anno dedicate ad attività ed eventi gratuiti. 

Per quanto riguarda la comunicazione, sarà realizzata una sezione internet, che informerà i cittadini sulle notizie che riguardano l’Oasi del loto. Per coinvolgere studenti e cittadini sulle particolarità dell’area, verranno anche organizzate visite guidate per le scuole con lezioni e laboratori nell’aula didattica e attività all’esterno dedicati ai tanti aspetti naturalistici dell’oasi, alla sostenibilità ambientale, ai rifiuti, al riciclo, all’energia rinnovabile e all’alimentazione. 

Le visite guidate si svolgeranno anche nei fine settimana, in occasione di eventi a tema, e in orario notturno per l’osservazione e l’ascolto degli animali notturni. Inoltre, verranno organizzate alcune giornate di pulizia dell’oasi.

Il progetto di valorizzazione pone la sua attenzione anche sulle diverse specie animali e vegetali dell’oasi. Nei prossimi tre anni verranno infatti svolti censimenti e studi sulle presenze naturalistiche, controlli per limitare piante e animali esotici che la popolano.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento