martedì 14 agosto 2018

La scuola comunale di musica di Bagnacavallo

Aperte le iscrizioni


Sono aperte le iscrizioni ai corsi per bambini, ragazzi e adulti della scuola comunale di musica di Bagnacavallo, gestita dall’associazione musicale Doremi.
Per quanto riguarda bambini e ragazzi, sono previsti corsi di basso elettrico, chitarra, batteria, percussioni, canto individuale, fisarmonica, flauto traverso, pianoforte, violino, violoncello, tromba, clarinetto, canto corale e propedeutica.

Sono poi proposti numerosi corsi anche per gli adulti: basso elettrico, chitarra, batteria, percussioni, canto individuale, fisarmonica, flauto traverso, pianoforte, violino, viola, violoncello, contrabbasso, tromba, trombone, saxofono e clarinetto.

È possibile scegliere il corso intero (una lezione settimanale di 60 minuti) oppure i corsi medio (45 minuti) o mini (30 minuti).

Per tutti i corsi sono previste una quota di iscrizione annuale e una quota di frequenza mensile. Per ogni corso strumentale è compresa una lezione di teoria ed è inoltre possibile usufruire di riduzioni se ci si iscrive a più corsi.

Oltre all’ordinaria attività didattica, la scuola propone, durante l’anno, laboratori e progetti, come Orchestr’Insieme, che consente agli allievi dei corsi strumentali e vocali di fare un’esperienza di musica d’insieme con l’obiettivo di imparare a suonare con gli altri, a seguire il gesto del direttore e a comprendere un nuovo linguaggio codificato specifico (la notazione), sviluppando una crescita emotiva nel rapporto con la performance pubblica e promuovendo una crescita sociale mediante la collaborazione nella realizzazione di brani d’insieme.

Le lezioni, che si svolgono presso i locali di via Minella 8, prenderanno il via nel mese di ottobre. Il calendario sarà comunicato al momento dell’iscrizione.

Per informazioni, iscrizioni e quote di frequenza:
associazionemusicaledoremi@gmail.com
www.associazionedoremi.altervista.org
348 6940141
www.comune.bagnacavallo.ra.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento