martedì 11 settembre 2018

il quartiere San Paolo vincitore del Palio del timone

Alla festa della ripresa di Massa Lombarda

Cala il sipario sulla Festa della ripresa (Fdr) della comunità cattolica di Massa Lombarda.
Nel pomeriggio di Domenica l'ultimo degli appuntamenti con il 43° Palio del timone che ha visto vincitore il quartiere San Paolo. 

Molti gli incontri che si sono susseguiti dal 2 settembre all'oratorio San Paolo: pranzo dell'ospitalità; giochi per bambini e famiglie; "Tutti i sapori del mondo"; Santa Messa al campo con don Emilio Moretti nel 50° della sua ordinazione sacerdotale; la serata con menù di pesce; le canzoni dello Zecchino d'oro cantate dai bambini durante il Din don dero e, a seguire, il karaoke con i più grandi; il corteo dei musici e sbandieratori e il giuramento dei saltari; la serata di approfondimento con l'on. M. Sberna dal tema "Questa tanto bistrattata famiglia"; la sfilata storica dei quartieri, l'indizione del Palio, la Santa Messa conclusiva e la benedizione dei timoni. 

Una festa vissuta, partecipata, condivisa, in cui ognuno (organizzatori, volontari) ha dato la sua disponibilità per la migliore riuscita. "Bisogna porci in ascolto - ha dichiarato il sindaco Daniele Bassi durante la benedizione dei timoni all'oratorio - fare comunità e la Fdr serve proprio a questo.

È un messaggio importante e la città è davvero grata di tale impegno". L'ultima giornata è iniziata con la sfilata storica dei quartieri (Meletolo, Bolognano, San Paolo e San Giovanni) per proseguire nel pomeriggio con il Palio del timone giunto alla 43^ edizione. Di seguito l'ordine delle tirate: Meletolo/Bolognano; San Giovanni/ Bolognano; San Giovanni /San Paolo; Meletolo/ San Paolo; Meletolo/ San Giovanni; Bolognano /San Paolo. La finale è stata contesa tra il San Giovanni e il San Paolo.

Il terzo e quarto posto tra Meletolo e Bolognano, vincitore della tirata il Meletolo. Il 43° Palio del timone è stato vinto dal San Paolo (due tirate per vicinanza) dopo una gara sofferta e ricca di colpi di scena. Una vittoria importante che va ad aggiungersi alle uniche due riportate dal quartiere nel 1977 e nel 1986. Si prega di darne cortese diffusione. L'addetto stampa (Rosanna Santagata) Massa Lombarda 9/9/2018

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento