sabato 15 settembre 2018

In Fiera

Con la pedalata è sempre più una fiera di paese che un prodotto dell'economia


Oggi, sabato 15 settembre a Bassa Romagna in Fiera, a Lugo, è in programma una giornata di appuntamenti con spettacoli e sport.



Il primo appuntamento è alle 16 in piazza Baracca con lo spettacolo dei Diavoli della Frusta (!??) 

Il progetto europeo Energy@School, di cui l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna è capofila, sarà protagonista nello stand dell’Unione dalle 16 alle 18, mentre alla sera spazio ai gemellaggi del Comune di Conselice. 

Alle 17.30 lo sport ritorna alla Fiera con la Bike night, la pedalata Lugo-Mare-Lugo, a cura della Uisp. La partenza è alle 17.30 in largo Relencini, mentre alle 19 c’è il pasta party per i partecipanti in piazza Baracca, offerto da Surgital. In occasione dell’anno francese dell’Associazione Gemellaggi Lugo, alle 18.30 è in programma nell’Agorà di piazza Mazzini “Voci di donne nella poesia in lingua francese”, con la voce recitante di Patrizia Guerrini e a cura di Andrea Bedeschi. 

Dalle 20.30 ci sarà un’apertura straordinaria del museo “Francesco Baracca”. Alle 20 torna la cena-spettacolo “Una cena a casa Rossini”, in occasioni dei 150 anni dalla morte del compositore. All’Osteria Birreria Roccà musica, teatro e gastronomia si incontrano per far gustare ai partecipanti una cena nel centro di Lugo e contemporaneamente godersi uno spettacolo con il celebre attore e comico Stefano Bicocchi, in arte Vito, Cristina Giardini, Enrico Picinni Leopardi e Lucia Michelazzo. Durante la serata ci sarà anche musica dal vivo con pianoforte. 

Per l’occasione, i protagonisti interpreteranno i coniugi Rossini vestiti in abiti d’epoca e il ristorante sarà la loro dimora, in cui saranno quindi ospitati i cittadini che parteciperanno all’iniziativa. Per prenotazioni contattare il numero 393 0551670. Nell’area Wedding&Wellness di piazza Trisi spazio dalle 18 alle 19 alla sfilata di abiti da sposa e cerimonia collezione 2018/2019, organizzata da Atelier Melissa Matt di Bagnacavallo. Inoltre, dalle 20.30 alle 22.30 ci saranno le esibizioni della palestra Wave Fit su karate, krav maga, pilates e zumba. Infine, il circolo Pavaglione Ceramica sarà presente nel lato nord del Pavaglione (negozio ex Zucchero salato) con i propri manufatti e informazioni su corsi e attività future.

Giovedì 13 settembre è invece andata in scena la seconda manche del contest gastronomico tra le Pro Loco della Bassa Romagna. A vincere sono state le Pro Loco di Sant’Agata sul Santerno e Alfonsine, che si sfideranno con Lugo e Cotignola nella finale di stasera, venerdì 14 settembre. Inoltre, nell’Agorà di piazza Mazzini si è parlato di “#uncantiereinfiera. La professionalità come valore aggiunto in una costruzione sostenibile”, a cura di Obiettivo Casa - Gruppo artigiani romagnoli, nell’ambito del progetto Futuro green, mentre l’area dibattiti ha ospitato l’incontro sul risparmio energetico con l’ingegner Gionatan Ruscelli, responsabile Efficienza energetica di Energia Corrente srl. Nello stand dell’Unione si è svolta l’iniziativa dedicata ai gemellaggi “Petali di pace” con Alfonsine.

La manifestazione si svolge fino a domani, Domenica 16 settembre ed è organizzata da BolognaFiere Spa con il supporto della segreteria commerciale di ExpoFiere e del Servizio Promozione territoriale, Governance e Comunicazione dell’Unione dei Comuni. 

Per il programma completo visitare il sito www.bassaromagnainfiera.it; per ulteriori informazioni chiamare il 348 9030832.


Si fatica a classificare gli articoli della fiera nella nostra rubrica Economia
ana

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento