sabato 15 settembre 2018

La mostra Max Klinger.

Oggi l'inaugurazione a Bagnacavallo


È in programma alle 18 di oggi, sabato 15 settembre, presso il Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo, l’inaugurazione della mostra Max Klinger.




Inconscio, mito e passioni alle origini del destino dell’uomo, interamente dedicata alla produzione grafica del maestro tedesco. Interverranno, accanto ai curatori Diego Galizzi, direttore del museo bagnacavallese e Patrizia Foglia, storica dell’arte, il sindaco Eleonora Proni e l’assessore alla Cultura Enrico Sama.

Nel chiostro del museo seguirà poi, alle 19.30, un concerto, a cura di Emilia-Romagna Concerti, dal titolo Vedo la musica, vedo le belle parole. Klinger e Brahms. Musiche di Johannes Brahms; violini: Klest Kripa, Matteo Valerio; viola: Davide Cattazzo, violoncello: Antonio Cortesi. Nel corso della serata sarà offerta una degustazione dei migliori vini del territorio.

Provenienti da prestigiose collezioni italiane, in esposizione ci sono undici dei quattordici cicli grafici realizzati da Klinger nel corso della sua carriera, per un totale di circa 150 opere.

La mostra resterà aperta fino al 13 gennaio 2019 nei seguenti orari: martedì e mercoledì 15-18; giovedì 10-12 e 15-18; venerdì, sabato e domenica 10-12 e 15-19.

Chiusa il lunedì e post-festivi. Aperture serali speciali (fino alle 23.30) dal 27 al 30 settembre in occasione della Festa di San Michele.

Ingresso libero. 

Organizza il Museo Civico delle Cappuccine grazie al sostegno di Edison Stoccaggio, con il patrocinio dell’Ibc Emilia-Romagna e la collaborazione di Publimedia Italia S.r.l..

Il museo è in via Vittorio Veneto 1/a.

Per informazioni e visite guidate per gruppi: 0545 280911
www.museocivicobagnacavallo.it
centroculturale@comune.bagnacavallo.ra.it
Facebook: Museo Civico delle Cappuccine Bagnacavallo

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento