sabato 1 settembre 2018

L'ora legale

Con un sondaggio
di Arrigo Antonellini

Scrivevo dei sondaggi, mercoledì scorso 29 agosto   (http://www.pavaglionelugo.net/2018/08/sondaggi.html).

Su un tema che ci interessa tutti per le nostre abitudini di vita, quello dell'ora legale, l'Europa prenderà una decisione dopo aver giustamente ascoltato gli europei, i cittadini, dopo aver promosso un sondaggio on line che ha rilevato come l'80 per cento sia favorevole a tenerla tutto l'anno. 

Sul tempo si sono espressi quasi cinque milioni di persone, non qualche eletto.

Far decidere, così come vuole la democrazia, a chi ha il potere, i cittadini.

Ma da noi le Istituzioni, la nostra politica, convoca ancora riunioni "pubbliche" per far sapere ai soliti noti cosa hanno deciso, difficile davvero chiamarla partecipazione!

On line, certo, come fanno da anni tutti quelli che vogliono sapere le preferenze delle persone, ma alla politica piace invece non essere disturbata, non è nel suo dna la "soddisfazione del cliente" come per i privati. Figuriamoci poi per scegliersi i posti di potere.

E intanto il cliente risponde non andando a votare.

Figuriamoci se l'Europa avesse convocato una pubblica riunione?

Arrigo Antonellini 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento