lunedì 29 ottobre 2018

Bruciante sconfitta della Foris

Foris Index Cm Conselice-Atlas Santo Stefano 0-3 (21-25, 22-25, 20-25) 


FORIS INDEX CM: Zambelli 1, Babini 7, Cicognani 7, Saiani 11, Polastri 5, Contarini 13, C. Monti (libero), Spadoni, Ciuffoli 1, Riocci Maccarini. N.e. Vignini. All.: Valli.

NOTE. Battute vincenti: Foris Index Cm 3, Atlas 7. Battute sbagliate: Foris Index Cm 7, Atlas 7. Muri: Foris Index Cm 8, Atlas 9. Errori: Foris Index Cm 15, Atlas 11.


La Conad San Zaccaria prosegue la sua corsa, iniziata in anticipo con la doppia vittoria nelle sfide già giocate della settima e nona giornata, espugnando con un secco 3-0 il campo della Foris Index CM Conselice al debutto in campionato. 


Si è giocato sul campo di Argenta per l’indisponibilità del Palasport di Conselice e la Foris Index CM è riuscita a giocare per alcuni tratti del match alla pari con la squadra ospite, più efficace e determinata nei momenti decisivi del match.

Nel primo set partono bene i gialloblù che restano avanti fino al 16-14, poi subiscono il ritorno di Taglioli e compagni che dominano il finale e vincono 25-21.

Nel secondo set parte meglio la squadra ospite che aumenta progressivamente il suo vantaggio fino al 21-16. 
Nel finale i gialloblù tornano sotto ma la Conad si difende e vince 25-22. 

Nel terzo set la Foris Index Cm si illude di poter riaprire l’incontro e va in vantaggio 16-13 ma ancora una volta nel finale sono gli ospiti ad averne di più e a ribaltare la situazione: 25-20.


Ma perchè la Foris per l'indisponibilità del Palasport di Conselice finisce ad Argenta?
E le partite interne che giocava a Lugo? Il palazzetto della Romagna Estense per cui è nato, dov'è finito? Sarebbe il caso che in merito il Comune di Lugo dicesse qualcosa per una legittima curiosità, al Palabanca della Romagna Estense non c'è traccia di volley nè maschile nè femminile con l'Italia vice campione del Mondo.  

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento