lunedì 22 ottobre 2018

Eccole le nostre "azzurrine" in prima pagina

Liverani Castellari Lugo-Campagnola 3-1 (25-14, 25-22, 17-25, 25-18) 


LIVERANI CASTELLARI: Grasso 12, Mattioli, Corrente 2, Lauciello 7, Milesi 12, Piovaccari 10, Capriotti, Rizzo 17, Cavalli (libero). N.e. Migliori, Gaddoni, Bina, Sangiorgi. All.: Marone.
NOTE. Battute vincenti: Lugo 7, Campagnola 6. Battute sbagliate: Lugo 14, Campagnola 12. Muri: Lugo 10, Campagnola 5.
Una bella Liverani Castellari Lugo debutta con un successo tra le mura amiche e festeggia la seconda partita consecutiva in cui riesce a muovere la classifica. Prestazione di sostanza per le lughesi contro una squadra di buon livello che ha iniziato male la sua stagione ma avrà modo e tempo per rifarsi vista la qualità della rosa.

Partenza a razzo della squadra romagnola che non lascia scampo alle rivali nel primo set, puntando su servizio e gioco veloce. 

Le lughesi aumentano progressivamente il vantaggio e si impongono 25-14.

Nel secondo set, dopo un avvio a corrente alternata, ci pensa Corrente al servizio a scavare il solco decisivo con un break di 7-0 da 10-13 a 17-13 che lancia le padrone di casa verso il 2-0 (25-22). 

Nel terzo set la Liverani Castellari tira i remi in barca e lascia via libera alle reggiane che accorciano le distanze dominando (25-17). 

In avvio di quarto set le lughesi partono ancora a rilento ma poi ci pensa la più giovane, Lauciello a piazzare due break di 5-0 con due turni successivi al servizio aprendo la strada al 25-18 che significa successo per la squadra di Marone.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento